Passa ai contenuti principali

Recensione Monstress 4 di Sana Takeda e Marjorie Liu

Buon pomeriggio lettori,
oggi vi parlo di una graphic novel che amo alla follia, è diventata una mia ossessione.
Sto parlando del quarto volume di Mostress.

Qui trovate la recensione del primo volume, del secondo e del terzo.



TRAMA:
Maika e Corvin sono in viaggio attraverso una terra letale per ritrovare Kippa, alle prese con i suoi tremendi mostri. Ma quando Maika incontra uno straniero proveniente dal suo passato, la verità finalmente inizia a svelarsi. Maika sta per ottenere le risposte di cui è in cerca da sempre. Ma a quale prezzo? Nella guerra che si profila all'orizzonte, da che parte sceglierà di stare?

RECENSIONE:
Marjorie Liu e Sana Takeda hanno creato un mondo crudo e meraviglioso, spietato e affascinante. 
Se da una parte la Liu ha ideato una trama complessa e ricca di violenza, suspence e tensione, dall'altra parte Sana Takeda ha dato vita alla storia grazie alla sua arte. 


In questo volume le autrici ci donano più informazioni sul passato di Maika, sul clima politico della Cumaea e ci rivelano qualcosa in più sugli Ibridi e sulla storia della Divinità. 

La prescelta inizia con due storyline. Da una parte troviamo Maika, che grazie al suo carattere arrogante e tagliente cattura le scene con maestria. Peccato che quando incontrerà suo padre le cose cambiano. La guerra è alle porte. Maika ne è consapevole. Sa che c'è un potere primordiale che cerca di tornare. Le scene tra Maika e suo Padre sono un mix di dolcezza e un boccone amaro. Perché? Beh, il padre di Maika ha creato un esercito clandestino e una fazione politica in attesa di trarre vantaggio da ciò che  sarà la guerra tra umani e arcaici. Accenna anche alle sue intenzioni di trasformare gli Antichi Dei in una nuova fonte di energia, consumando gli esseri con il più vorace appetito in una mossa per far partire una rivoluzione sociale e tecnologica. Insomma non è il padre del secolo. 

Dall'altra parte troviamo Kippa alle prese con il suo dono e con i suoi rapitori. Qui le tavole diventano più "luminose", più chiare, più intense, più colorate e meno creepy. Kippa ha imparato da Maika a sfuggire ai nemici e, di fatti, vedremo che cercherà di ricongiungersi con Maika. Lungo la strada, incontra un Dracul antico, uno lontano dalle stelle, che fornisce una prospettiva sul mondo, dei suoi abitanti e delle altre creature, come gli Antichi Dei. Tutta questa conoscenza non fa che rafforzare la determinazione di Kippa per trovare un modo di impedire una guerra che potrebbe distruggere l'unico posto che tutti questi esseri possono chiamare casa.

Questo sarà un volume ricco di informazioni e verità che verranno a galla. 

Fin dal primo volume sono stata attratta dal rapporto che ha Maika con il mostro che dimora in lei. Fin dalle prime tavole abbiamo visto una sorta di parallelismo tra Maika e Zinn, ora, il loro legame è indissolubilmente. 

Il worldbuilding è in continua espansione, il che ci dà un senso di come più  razze diverse abitino la società e di come si adattano l'una all'altra. Un aspetto utile della storia è l'estratto incluso alla fine del fumetto, che spiega la storia tra la Cumaea e gli Arcanici.



Il ritmo della storia è costante, mai troppo alla volta. Non è deliberatamente chiaro e le informazioni su cui Liu lavora in ogni numero sono sufficienti per indurre i lettori a indovinare e abbastanza sufficienti da far si che la storia non diventi frustrante nella sua oscurità. Questo è qualcosa che, nel complesso, rende ogni nuova informazione ancora più emozionante. 


Insieme hanno dato vita a una delle graphic novel più belle che io abbia mai letto...un mix perfetto fra influenze fantasy e steampunk, e a tratti asiatici....Insomma la disegnatrice non ha equali. 
Sono curiosa di sapere quanto i creatori riusciranno ad allungare questa serie così Oscura e così tremendamente bella. 

Lo consiglio? 

Assolutamente si. 

Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione Viaggio Al Centro Della Terra Di Jules Verne

Ciao a tutti. come state? Oggi vi parlo di un grande classico, un libro che tutti noi dovremmo leggere, un libro che ha ispirato un film fantastico. Parlo del Viaggio al Centro della Terra. AUTORE: JULES VERNE nacque a Nantes, l'8 febbraio 1828. A d  undici anni,  gi mosso  dallo spirito d'avventura, cerc di imbarcarsi clandestinamente sulla nave La Coralie, ma fu scoperto per tempo e  bloccato  dal padre. A vent'anni si trasfer a Parigi per studiare legge, e nella capitale entr in contatto con il miglior mondo intellettuale dell'epoca. Frequent soprattutto la casa di Dumas padre, dal quale venne incoraggiato nei suoi primi tentativi letterari. Intraprese dapprima la carriera teatrale, scrivendo commedie e libretti d'opera; ma lo scarso successo lo costrinse nel 1856 a cercare un'occupazione pi redditizia presso un agente di cambio a Parigi. Un anno dopo sposava Honorine Morel. Nel frattempo entrava in contatto con l'editore Hetzel di Parigi e,

Recensione la corte di fiamme e argento di Sarah J.Maas

  Torna a stupirci la queen dei fae con il suo nuovo e attesissimo romanzo ACOSF, libro dedicato interamente a Nesta, sorella di Feyre. AMAZON: https://amzn.to/3b5xWHn TRAMA: Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all’interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l’orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua. A rendere ancora più irritante la sua situazione, poi, ci pensa Cassian, apparentemente dotato di una naturale predisposizione a farle perdere il controllo. Ogni occasione è buona per stuzzicarla e provocarla, rendendo però allo stesso

Recensione La Trilogia Delle Gemme Di Kerstin Gier

Ciao a tutti come state? Come avete passato il Natale? Oggi vi vorrei parlare della trilogia delle gemme che ho letto un paio di giorni fa. AUTRICE: Ha studiato musicologia, germanica e anglistica, prima di passare allo studio di pedagogia della comunicazione e della psicologia, laureandosi poi in educazione e divenendo insegnante. Dopo diversi lavori, nel 1995 ha iniziato a scrivere romanzi femminili. Vive con il marito e il figlio in un villaggio vicino a Bergisch Gladbach. Dal suo primo libro,  Männer und andere Katastrophen  (1996), è stato realizzato il film omonimo con Heike Makatsch nel ruolo della protagonista.Nel 2005 ha ricevuto il  Premio Delia  internazionale di letteratura per  Ein unmoralisches Sonderangebot , come miglior libro di letteratura romantica in lingua tedesca. Della  Trilogia delle gemme  è stata realizzata una serie di film: il primo,  Ruby Red , è uscito in Germania il 14 marzo 2013; il secondo,  Ruby Red II , è uscito il 7 agosto 2014, mentre il te