Passa ai contenuti principali

Recensione Prima Di Domani di Lauren Oliver

Buonasera lettori,
come promesso ecco a voi la recensione di un libro fantastico! parlo di "prima di domani".
Ci credete che fino a ieri non sapevo che fosse uscito il film? Dovrò assolutamente vederlo e spero tanto che rispetti il libro!



AUTRICE:
Lauren Oliver è l'autrice del romanzo E finalmente ti dirò addio e della trilogia Delirium: Delirium, Chaos e Requiem, che sono stati tradotti in più di trenta lingue e sono un bestseller internazionale e del New York Times. Lauren Oliver è anche autrice di due romanzi per lettori intermedi, The Spindlers e Liesl & Po, candidato nel 2012 agli E. B. White Read-Aloud Award. Il romanzo per giovani adulti di Lauren, Panic, è stato pubblicato in America il 4 marzo 2014; dal libro verrà prodotto un film dagli Universal Studios. Laureata all'Università di Chicago e al programma NYU's MFA, Lauren Oliver è anche la cofondatrice della società Paper Lantern Lit 


TRAMA:
Se avessi solo un giorno per cambiare tutto? Samantha Kingston ha tutto quello che si potrebbe desiderare: un ragazzo che tutte invidiano, tre amiche fantastiche, la popolarità. E venerdì 12 febbraio sarà un altro giorno perfetto nella sua meravigliosa vita. Invece Sam morirà tornando in macchina con le sue amiche da una festa. La mattina dopo, però, Samantha si risveglia nel suo letto: è di nuovo il 12 febbraio. Sospesa fra la vita e la morte, continuerà a rivivere quella sua ultima giornata comportandosi ogni volta in modo diverso, cercando disperatamente di evitare l'incidente.


RECENSIONE:
Prima di tutto vorrei ringraziare la Piemme per avermi inviato la copia del libro! Siete fantastici!

Immaginate di rivivere lo stesso giorno della vostra vita senza sosta, di svegliarvi da quello che apparentemente sembra un incubo e ritrovarvi intrappolati all’interno di una bolla temporale che vi fa ripercorrere incessantemente lo stesso, identico giorno. Questo è ciò che accade a Samantha Kingston. 
Samantha è una giovane liceale che ha praticamente tutto ciò che desidera: è popolare, affronta le giornate scolastiche con le sue tre migliore amiche e, sopratutto, è la fidanzata del ragazzo più popolare della scuola...Avete presente le classiche mean girl super popolari di cui siamo abituati a leggere nei libri, che solitamente sono le nemiche designate delle protagoniste? Ecco, Samantha è quel genere di ragazza..ma ben presto la sua vita perfetta cambierà...quando? proprio il 12 febbraio, il giorno dei Cupidi, il giorno più ambito al liceo di Sam perchè sarà il numero delle rose che una ragazza riceve a stabilire chi è più popolare...anche se Sam è emozionata per un altro motivo: quella sera dovrebbe avere il suo primo rapporto sessuale con il suo ragazzo Rob.

Durante la festa a casa di Kent tutto sembra andare bene, ma, appena Juliet Sykes raggiunge le ragazze insultandole, tutto degenera...Prima ignora Kent, poi incontra Rob ubriaco infine il tragico incidente...sono le 00:38 quando la vita di Sam si spegnerà.

Da qui vedremo Sam rivivere il suo ultimo giorno di vita ancora e ancora, intrappolata nella spirale di eventi che la costringeranno a rivalutare tutta la propria vita. La vedremo impazzire, stravolgere ogni sicurezza su cui la sua vita era basata, infrangere gli schemi, oltrepassare ogni limite.
Samantha impiegherà tutta sé stessa per comprendere il motivo che la spinge a "tornare indietro". Per capire quale ingranaggio spostare per far sì che i meccanismi girino di nuovo nel verso giusto, e la sua vita possa riprendere da dove si è interrotta. E nel farlo crescerà, cambierà e troverà l'amore vero..

Ho apprezzato tantissimo la crescita dei vari personaggi, nonostante le varie ripetizioni, in qualche modo i protagonisti si evolvono,sopratutto Sam: Capitolo dopo capitolo, risveglio dopo risveglio, ci si trova a sentire un legame con questa acida e selvaggia ragazza di liceo che, in fondo, ha molto da dire e tanto da imparare...Adoro il fatto che vedremo come Sam sarà costretta a rivedere le sue certezze, ad apprezzare i piccoli gesti e a cercare di porre rimedio ai propri errori..insomma amo la sua crescita interiore.

Prima di domani è un romanzo che mi ha spiazzata, mi ha tenuta legata a sé dall’inizio alla fine e, vi confesso, non sono riuscita a lasciarlo andare con facilità, perché mi ero affezionata molto alla protagonista e alla sua missione di vita. Lauren Oliver ha creato un vero e proprio gioiellino nel campo della letteratura young adult, a questo punto non vedo l’ora di godermi il film, con la speranza di ritrovare le atmosfere e le emozioni lasciate tra le pagine del romanzo. 


VOTI:
COPERTINA:5/5
SCRITTURA:5/5
TRAMA:5/5
PERSONAGGI:5/5

Commenti

  1. Ciao!

    Ti ho nominata per il Blogger Recognition Award :)
    ti lascio il link al mio post: http://meandbooks.altervista.org/blogger-recognition-award/

    A presto.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Recensione Viaggio Al Centro Della Terra Di Jules Verne

Ciao a tutti. come state? Oggi vi parlo di un grande classico, un libro che tutti noi dovremmo leggere, un libro che ha ispirato un film fantastico. Parlo del Viaggio al Centro della Terra. AUTORE: JULES VERNE nacque a Nantes, l'8 febbraio 1828. A d  undici anni,  gi mosso  dallo spirito d'avventura, cerc di imbarcarsi clandestinamente sulla nave La Coralie, ma fu scoperto per tempo e  bloccato  dal padre. A vent'anni si trasfer a Parigi per studiare legge, e nella capitale entr in contatto con il miglior mondo intellettuale dell'epoca. Frequent soprattutto la casa di Dumas padre, dal quale venne incoraggiato nei suoi primi tentativi letterari. Intraprese dapprima la carriera teatrale, scrivendo commedie e libretti d'opera; ma lo scarso successo lo costrinse nel 1856 a cercare un'occupazione pi redditizia presso un agente di cambio a Parigi. Un anno dopo sposava Honorine Morel. Nel frattempo entrava in contatto con l'editore Hetzel di Parigi e,

Recensione la corte di fiamme e argento di Sarah J.Maas

  Torna a stupirci la queen dei fae con il suo nuovo e attesissimo romanzo ACOSF, libro dedicato interamente a Nesta, sorella di Feyre. AMAZON: https://amzn.to/3b5xWHn TRAMA: Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all’interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l’orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua. A rendere ancora più irritante la sua situazione, poi, ci pensa Cassian, apparentemente dotato di una naturale predisposizione a farle perdere il controllo. Ogni occasione è buona per stuzzicarla e provocarla, rendendo però allo stesso

Recensione La Trilogia Delle Gemme Di Kerstin Gier

Ciao a tutti come state? Come avete passato il Natale? Oggi vi vorrei parlare della trilogia delle gemme che ho letto un paio di giorni fa. AUTRICE: Ha studiato musicologia, germanica e anglistica, prima di passare allo studio di pedagogia della comunicazione e della psicologia, laureandosi poi in educazione e divenendo insegnante. Dopo diversi lavori, nel 1995 ha iniziato a scrivere romanzi femminili. Vive con il marito e il figlio in un villaggio vicino a Bergisch Gladbach. Dal suo primo libro,  Männer und andere Katastrophen  (1996), è stato realizzato il film omonimo con Heike Makatsch nel ruolo della protagonista.Nel 2005 ha ricevuto il  Premio Delia  internazionale di letteratura per  Ein unmoralisches Sonderangebot , come miglior libro di letteratura romantica in lingua tedesca. Della  Trilogia delle gemme  è stata realizzata una serie di film: il primo,  Ruby Red , è uscito in Germania il 14 marzo 2013; il secondo,  Ruby Red II , è uscito il 7 agosto 2014, mentre il te