Passa ai contenuti principali

Recensione La corte di Rose e Spine di Sarah j.Maas

Buongiorno lettori.
Finalmente è uscito in Italia Acotar! Sono troppo felice!
ACOTAR è un libro che volevo leggere fin da subito ma non lo avevo mai fatto.
Onestamente volevo leggerlo quest'anno in lingua ma, appena la Oscar Vault ha annunciato la sua uscita in Italiano, ho deciso di aspettare.

Se vi dico che ho divorato il libro in un giorno ci credete?







Titolo: La corte di rose e spine
Autore: Sarah J. Maas
Editore: Mondadori
Genere: Fantasy
Data di uscita: 19 Maggio 2019







TRAMA:
Quando Feyre, una cacciatrice di diciannove anni uccide un lupo nei boschi, una creatura dalle sembianze di una bestia si presenta a casa sua per richiedere un pegno in cambio. Trascinata verso una terra pericolosa e magica, che conosce solo attraverso le leggende, Feyre scopre che il suo rapitore non è un animale, ma Tamlin, uno delle fate letali e immortali che una volta regnavano sul loro mondo. 

Mentre vive nella sua tenuta, i suoi sentimenti per Tamlin si trasformano da una fredda ostilità ad una forte passione, che brucia oltre ogni avvertimento e bugia raccontatele sul bellissimo, pericoloso mondo delle Fate. 
Ma un'antica e magica ombra che minaccia le terre delle fate sta crescendo e Feyre deve trovare il modo di fermarla... o condannerà Tamlin ed il suo mondo per sempre.

RECENSIONE:
Prima di iniziare vorrei ringraziare Ervea per aver organizzato il Review Tour e il Blog Tour e, la Mondadori, per averci inviato la copia di questo straordinario libro.

Feyre è una ragazza di diciannove anni che si è presa la responsabilità di prendersi cura delle sue due sorelle e del padre. Autodidatta, coraggiosa, determinata e pronta a dare tutto per la sua famiglia, si ritroverà di fronte ad una decisione che le cambierà la vita e la porterà sulla strada delle fate, in particolar modo, in quella di Tamlin il quale la mette davanti a due opzioni: morire oppure andare con lui a Prythian, la terra delle Fate?

Feyre, pensando alla sua famiglia, decide di seguire Tam ma, la ragazza non sa quello che l'attende e presto dovrà ricredersi su tutto ciò che pensava di sapere su queste magiche creature.

Se amate le fate o, comunque il fantasy, questo libro fa per voi. Si dice che Acotar sia il retelling della Bella e La Bestia, forse all'inizio è così ma, Sarah J Maas è riuscita a scostarsi da quella realtà e scrivere una storia straordinaria!

Fin da subito si entra in empatia con Feyre, poichè la vicenda è narrata in prima persona. Riusciamo a crescere con lei, a soffrire con lei, ad arrabbiarci con lei, per poi innamorarci della Bestia (che tanto bestia non è).

La storia, nelle prime pagine, è descrittiva ed è un pò lenta ma è normalissimo perchè c'è l'introduzione di questo nuovo mondo. La storia,poi, prende velocità e non riesci più a smettere di leggere. 

Inutile dire che ho amato Feyre e Tamlin ma, un altro personaggio che ho adorato è stato Rhysand. Chi mi conosce sa che io sono #teamvillain quindi , con lui, è scattato subito la ship!

C'è poco da fare, Sarah J. Maas è riuscita a mettermi nel sacco  questa volta. E sapete qual è la cosa bella? A detta dei lettori, sembra che addirittura il secondo romanzo della serie, sia migliore del primo e personalmente non vedo già l'ora di iniziarlo.

Vi posso solo dire una cosa: leggete questa trilogia!

A Giugno uscirà il secondo mentre, a Settembre, il terzo. Non avete scampo! L'editoria italiana ci ha ascoltato quindi rendiamoli felici! Leggete questa trilogia!



ATTENZIONE:
Cliccando sui link Amazon citato sopra (e facendo acquisti subito dopo) riceverò da Amazon una piccola commissione in buoni che userò per comprare libri e altro materiale con cui porterò avanti il canale. Non ci sarà nessun costo aggiuntivo per voi e mi aiutereste un sacco usandoli!


Commenti

  1. Questo romanzo sembra proprio aver fatto una strage - in senso positivo!
    Non vedo l'ora di aggiudicarmene una copia per poterlo iniziare a leggere, specialmente dopo che hai detto che coinvolge talmente tanto da poter essere terminato in un giorno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere cosa ne pensi una volta letto. Purtroppo con la Maas ci sono due opzioni: o la si ama o la si odia. Io, l'ho apprezzata tanto.

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Recensione Viaggio Al Centro Della Terra Di Jules Verne

Ciao a tutti. come state? Oggi vi parlo di un grande classico, un libro che tutti noi dovremmo leggere, un libro che ha ispirato un film fantastico. Parlo del Viaggio al Centro della Terra. AUTORE: JULES VERNE nacque a Nantes, l'8 febbraio 1828. A d  undici anni,  gi mosso  dallo spirito d'avventura, cerc di imbarcarsi clandestinamente sulla nave La Coralie, ma fu scoperto per tempo e  bloccato  dal padre. A vent'anni si trasfer a Parigi per studiare legge, e nella capitale entr in contatto con il miglior mondo intellettuale dell'epoca. Frequent soprattutto la casa di Dumas padre, dal quale venne incoraggiato nei suoi primi tentativi letterari. Intraprese dapprima la carriera teatrale, scrivendo commedie e libretti d'opera; ma lo scarso successo lo costrinse nel 1856 a cercare un'occupazione pi redditizia presso un agente di cambio a Parigi. Un anno dopo sposava Honorine Morel. Nel frattempo entrava in contatto con l'editore Hetzel di Parigi e,

Recensione la corte di fiamme e argento di Sarah J.Maas

  Torna a stupirci la queen dei fae con il suo nuovo e attesissimo romanzo ACOSF, libro dedicato interamente a Nesta, sorella di Feyre. AMAZON: https://amzn.to/3b5xWHn TRAMA: Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all’interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l’orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua. A rendere ancora più irritante la sua situazione, poi, ci pensa Cassian, apparentemente dotato di una naturale predisposizione a farle perdere il controllo. Ogni occasione è buona per stuzzicarla e provocarla, rendendo però allo stesso

Recensione La Trilogia Delle Gemme Di Kerstin Gier

Ciao a tutti come state? Come avete passato il Natale? Oggi vi vorrei parlare della trilogia delle gemme che ho letto un paio di giorni fa. AUTRICE: Ha studiato musicologia, germanica e anglistica, prima di passare allo studio di pedagogia della comunicazione e della psicologia, laureandosi poi in educazione e divenendo insegnante. Dopo diversi lavori, nel 1995 ha iniziato a scrivere romanzi femminili. Vive con il marito e il figlio in un villaggio vicino a Bergisch Gladbach. Dal suo primo libro,  Männer und andere Katastrophen  (1996), è stato realizzato il film omonimo con Heike Makatsch nel ruolo della protagonista.Nel 2005 ha ricevuto il  Premio Delia  internazionale di letteratura per  Ein unmoralisches Sonderangebot , come miglior libro di letteratura romantica in lingua tedesca. Della  Trilogia delle gemme  è stata realizzata una serie di film: il primo,  Ruby Red , è uscito in Germania il 14 marzo 2013; il secondo,  Ruby Red II , è uscito il 7 agosto 2014, mentre il te