Passa ai contenuti principali

Review Party “Come un’eclissi – Uncrossed Series #2” di Alessia D’Ambrosio

review eclissi

AUTRICE:
Alessia D’Ambrosio nasce a Roma il 10 marzo 1982, città in cui attualmente vive con il marito e i suoi due figli. Consegue la laurea in Lettere e Filosofia e un master in Giornalismo e critica musicale. Studia canto e teatro per 10 anni collaborando con vari gruppi musicali e compagnie nella realizzazione di progetti all’ interno del panorama laziale. Attualmente scrive sul suo blog Ci sto dentro ma non troppo.

uncrossed2
Titolo: Come un’eclissi (Uncrossed Series #2)
Autore: Alessia D’ambrosio
Link di acquisto: Amazon | Kobo


TRAMA:
"Ho incrociato le nostre rette parallele.” È con quel pensiero rassicurante e la promessa di stare insieme per sempre che Christopher saluta Isabella in aeroporto e la guarda partire alla volta di Roma, senza rendersi conto che la felicità ha un prezzo, e quello che dovrà pagare lui sarà molto alto.
Matt è un uomo distrutto dal dolore per aver perso la donna che ama. Cerca in tutti i modi di andare avanti e lo fa rifugiandosi tra altre braccia, per non pensare, per non crollare.
Isabella ha preso la sua decisione, sofferta, ma necessaria. Ha deciso di affrontare i suoi demoni, chiudere con il passato e ricominciare da capo. Ma quando ritroverà quegli occhi davanti a sé, sarà costretta a rimettere in discussione tutte le sue scelte e ammettere che forse, solo forse, la vita è troppo imprevedibile per poterla pianificare a tavolino; perché certe volte l’amore ha la stessa durata di un’eclissi: un brevissimo istante per riconoscersi e un lungo e doloroso addio prima di ritrovarsi di nuovo.

RECENSIONE:
Può l'amore superare tutti gli ostacoli che la vita ci impone?
Come un'eclissi riprende esattamente da dove avevamo lasciato i nostri due protagonisti:
Isabella è confusa, il suo cuore è diviso in due: da una parte c'è l'amore affettuoso, sincero e premuroso di Matt e dall'altra c'è quella travolgente di Christopher.  Isabella decide di ritornare in Italia per schiarirsi le idee ma prima di imbarcarsi Chris cerca di fermarla e le mostra che nonostante due rette siano destinate a non incrociarsi mai, se cambiamo prospettiva possiamo vedere che il primo nasconde il secondo, creando un'unica retta...

Come tutti noi sappiamo l'amore non è tutte rose e fiori...
Non posso svelarvi troppo però posso dirvi che, secondo me,questo libro merita di esser letto.

Quando ho letto il primo romanzo, ho trovato i personaggi un pò frivoli e senza un vero e proprio carattere. Tutto ruotava intorno all'aspetto sessuale e mai sui personaggi.
Nel secondo volume, però, tutto cambia. L'autrice ha tolto la corazza ai vari personaggi: Isabella è fragile, confusa, soffre di attacchi di panico ed è molto stressata; Matt è sempre dolcissimo ma, in questo secondo capitolo non l'ho adorato come nel primo...disposto ad amare Isa nonostante tutto, alla prima difficoltà si rifugia nelle braccia della sua ex, la sua colonna portante....Infine troviamo Chris, finalmente ho notato una crescita, è più maturo...disposto a rinunciare alla sua felicità proviamo una sorta di compassione.

La D'Ambrosio non ha rinunciato a dare un pò di spazio a personaggi secondari come Percy, Carol,Macy e Aaron...gliene sono molto grata perchè sono affezionata a tutti i personaggi, si è vero ci sono anche personaggi che meritano solo un bel schiaffo ma questi rendono la storia più intrigante, più vera...

La scrittura della D'Ambrosio è fluida, riesce a scrivere con disinvoltura, senza forzature, nonostante i tanti particolari e i temi delicati quali l'omosessualità e la violenza.

Ho amato in particolar modo la playlist perchè grazie a quelle colonne sonore, sono riuscita ad immergermi nella storia (infatti quando ho smesso volevo ricominciare perchè non può finire così). Aspetto con ansia il terzo libro per scoprire se Isa riuscirà finalmente a decidere tra Matt, Chris..Chris,Matt...
Incrociamo le dita...io per ora non tifo nessuno perchè appena tifo per una coppia vengo assalita da dubbi 🙈

Se siete in cerca di un romanzo che vi faccia provare un vortice di emozioni (rabbia,dolore,empatia,odio,amore, amicizia) questa serie fa per voi.

VOTI:
COPERTINA:4/5
PERSONAGGI:4/5
TRAMA:5/5
SCRITTURA:5/5










Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione Viaggio Al Centro Della Terra Di Jules Verne

Ciao a tutti. come state? Oggi vi parlo di un grande classico, un libro che tutti noi dovremmo leggere, un libro che ha ispirato un film fantastico. Parlo del Viaggio al Centro della Terra. AUTORE: JULES VERNE nacque a Nantes, l'8 febbraio 1828. A d  undici anni,  gi mosso  dallo spirito d'avventura, cerc di imbarcarsi clandestinamente sulla nave La Coralie, ma fu scoperto per tempo e  bloccato  dal padre. A vent'anni si trasfer a Parigi per studiare legge, e nella capitale entr in contatto con il miglior mondo intellettuale dell'epoca. Frequent soprattutto la casa di Dumas padre, dal quale venne incoraggiato nei suoi primi tentativi letterari. Intraprese dapprima la carriera teatrale, scrivendo commedie e libretti d'opera; ma lo scarso successo lo costrinse nel 1856 a cercare un'occupazione pi redditizia presso un agente di cambio a Parigi. Un anno dopo sposava Honorine Morel. Nel frattempo entrava in contatto con l'editore Hetzel di Parigi e,

Recensione la corte di fiamme e argento di Sarah J.Maas

  Torna a stupirci la queen dei fae con il suo nuovo e attesissimo romanzo ACOSF, libro dedicato interamente a Nesta, sorella di Feyre. AMAZON: https://amzn.to/3b5xWHn TRAMA: Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all’interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l’orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua. A rendere ancora più irritante la sua situazione, poi, ci pensa Cassian, apparentemente dotato di una naturale predisposizione a farle perdere il controllo. Ogni occasione è buona per stuzzicarla e provocarla, rendendo però allo stesso

Recensione La Trilogia Delle Gemme Di Kerstin Gier

Ciao a tutti come state? Come avete passato il Natale? Oggi vi vorrei parlare della trilogia delle gemme che ho letto un paio di giorni fa. AUTRICE: Ha studiato musicologia, germanica e anglistica, prima di passare allo studio di pedagogia della comunicazione e della psicologia, laureandosi poi in educazione e divenendo insegnante. Dopo diversi lavori, nel 1995 ha iniziato a scrivere romanzi femminili. Vive con il marito e il figlio in un villaggio vicino a Bergisch Gladbach. Dal suo primo libro,  Männer und andere Katastrophen  (1996), è stato realizzato il film omonimo con Heike Makatsch nel ruolo della protagonista.Nel 2005 ha ricevuto il  Premio Delia  internazionale di letteratura per  Ein unmoralisches Sonderangebot , come miglior libro di letteratura romantica in lingua tedesca. Della  Trilogia delle gemme  è stata realizzata una serie di film: il primo,  Ruby Red , è uscito in Germania il 14 marzo 2013; il secondo,  Ruby Red II , è uscito il 7 agosto 2014, mentre il te