Passa ai contenuti principali

Recensione Una vita da Film-the book was better di Roberta Longo

Buongiorno lettori,
oggi vi parlo di un libro che mi ha conquistata appena ho visto la copertina.
Sto parlando di "Una Vita da Film" di Roberta Longo.

Risultato immagini per una vita da film



TRAMA:
Un anno fa Amelia ha lasciato tutto per trasferirsi a Loano e iniziare una nuova vita con il lavoro dei sogni. È una commessa ne "La voce dei secoli", libreria di libri antichi, insieme a Giovanna, la proprietaria. Ha un ex fidanzato che ora è il suo migliore amico, un fratello per cui farebbe di tutto e un animo un po' nerd.
Tom è un attore famoso, ricco, bello e idolatrato dalle fan. Ha un migliore amico su cui contare, una famiglia di cui si dimentica spesso e una fidanzata che è l'emblema della sensualità. Eppure, un giorno si ritrova a scappare dal set in piena crisi di nervi.
Cosa succede se un "topo da biblioteca" e un attore abituato ai riflettori si scontrano tra le vie di una piccola città sul mare? Esiste una strada comune, per due mondi così diversi?


RECENSIONE:
Conoscete quella sensazione di amaro-dolce che sentite quando leggete un libro?
Ebbene questo romanzo è l'essenza di questo accostamento.
Dall'inizio alla fine avrete la sensazione di fluttuare in un vortice di emozioni contrastanti: amore, dolcezza, tristezza,tensione, rabbia, infelicità, felicità,incredulità, tenerezza.

La storia è quello di Amelia, una ragazza che, per inseguire il suo sogno, lascia i suoi cari, i suoi amici e un fidanzato perfetto. Si trasferisce a Loano dove inizia la sua nuova vita.
Non si pente neanche un secondo della sua scelta, sopratutto grazie alle nuove amicizie che non la fanno mai sentire sola ed ad un lavoro che adora.
Il suo tranquillo mondo verrà sconvolto quando, un giorno, si imbatte nel suo attore preferito: Tom.
Come si deve comportare una semplice ragazza quando incontra una star che venera?

Roberta è stata bravissima a descrivere l'evoluzione del loro rapporto. Amelia è dolce, sensibile, non cede alle avance di Tom e lui, abituato ad avere tutto nella vita, rimane colpito da questa ragazza con gli occhi da lupo.

Perchè mai una fan non cade ai piedi del suo attore preferito?
Potrebbe usarlo per i propri comodi, diventare famosa grazie a lui e invece no. Amelia sa che sotto la veste di Attore c'è una persona che ha bisogno di farsi vedere, sentire,amare realmente. Lei vuole conoscere il vero Tom, non l'attore. Non le importa dei soldi o della fama, è una ragazza genuina, sincera e innocente.

Ho amato il fatto che Roberta ci abbia dato la possibilità, grazie al doppio punto di vista, di conoscere sia Amelia sia Tom. 
Ho adorato leggere quanto realmente Tom si sentisse attratto e confuso da una ragazza così pura e, viceversa, ho sorriso quando Amelia si inabissava nei suoi pensieri e nelle sue paure. Sono due calamite, sono attratti l'uno dall'altro ma hanno bisogno di una piccola spinta per combaciare alla perfezione. Attrazione, confusione, stupore, dolcezza, incomprensioni, compromessi,queste sono alcune parole per descrivere questa coppia così perfetta nella loro imperfezione.

Come sempre, Roberta non si incentra solo sulla storia d'amore. L'amicizia è un pilastro costante nei suoi libri ed è per quello che li apprezzo tantissimo. Tutti sono importanti, non esistono personaggi da contorno. Tutti hanno una voce. Siamo abituati a libri che danno per scontato il tema dell'amicizia, sopratutto quello tra donne. Roberta invece lo valorizza. 

Non aspettatevi un romance ricco di sesso o una storia piena di clichè. Questo è un romanzo che vi stupirà, vi terrà incollati alle pagine, vi farà innamorare, vi farà arrabbiare e, alla fine, vi ritroverete con un groppo alla gola e un senso di leggerezza e tenerezza nel cuore.

Non voglio aggiungere altro per non fare spoiler. Spero darete una chance a questo libro, a Tom,Amelia,Giovanna,Gianluca e a tutti gli altri.



VOTI:
COPERTINA:5/5
TRAMA:5/5
PERSONAGGI:5/5
SCRITTURA:5/5


Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione Viaggio Al Centro Della Terra Di Jules Verne

Ciao a tutti. come state? Oggi vi parlo di un grande classico, un libro che tutti noi dovremmo leggere, un libro che ha ispirato un film fantastico. Parlo del Viaggio al Centro della Terra. AUTORE: JULES VERNE nacque a Nantes, l'8 febbraio 1828. A d  undici anni,  gi mosso  dallo spirito d'avventura, cerc di imbarcarsi clandestinamente sulla nave La Coralie, ma fu scoperto per tempo e  bloccato  dal padre. A vent'anni si trasfer a Parigi per studiare legge, e nella capitale entr in contatto con il miglior mondo intellettuale dell'epoca. Frequent soprattutto la casa di Dumas padre, dal quale venne incoraggiato nei suoi primi tentativi letterari. Intraprese dapprima la carriera teatrale, scrivendo commedie e libretti d'opera; ma lo scarso successo lo costrinse nel 1856 a cercare un'occupazione pi redditizia presso un agente di cambio a Parigi. Un anno dopo sposava Honorine Morel. Nel frattempo entrava in contatto con l'editore Hetzel di Parigi e,

Recensione la corte di fiamme e argento di Sarah J.Maas

  Torna a stupirci la queen dei fae con il suo nuovo e attesissimo romanzo ACOSF, libro dedicato interamente a Nesta, sorella di Feyre. AMAZON: https://amzn.to/3b5xWHn TRAMA: Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all’interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l’orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua. A rendere ancora più irritante la sua situazione, poi, ci pensa Cassian, apparentemente dotato di una naturale predisposizione a farle perdere il controllo. Ogni occasione è buona per stuzzicarla e provocarla, rendendo però allo stesso

Recensione La Trilogia Delle Gemme Di Kerstin Gier

Ciao a tutti come state? Come avete passato il Natale? Oggi vi vorrei parlare della trilogia delle gemme che ho letto un paio di giorni fa. AUTRICE: Ha studiato musicologia, germanica e anglistica, prima di passare allo studio di pedagogia della comunicazione e della psicologia, laureandosi poi in educazione e divenendo insegnante. Dopo diversi lavori, nel 1995 ha iniziato a scrivere romanzi femminili. Vive con il marito e il figlio in un villaggio vicino a Bergisch Gladbach. Dal suo primo libro,  Männer und andere Katastrophen  (1996), è stato realizzato il film omonimo con Heike Makatsch nel ruolo della protagonista.Nel 2005 ha ricevuto il  Premio Delia  internazionale di letteratura per  Ein unmoralisches Sonderangebot , come miglior libro di letteratura romantica in lingua tedesca. Della  Trilogia delle gemme  è stata realizzata una serie di film: il primo,  Ruby Red , è uscito in Germania il 14 marzo 2013; il secondo,  Ruby Red II , è uscito il 7 agosto 2014, mentre il te