Passa ai contenuti principali

Recensione Loving An Angel Di Irene Spaziani

Carissimi lettori, 
oggi vi vorrei parlare di un libro spettacolare, emozionante, che parla di amore, d' amicizia, della lotta tra il bene e il male e, il confine tra giusto e sbagliato.
Insomma un romanzo strabiliante!


AUTRICE:
 Irene, chiamata Nena, ha venticinque anni. Nonostante sia una ragazza molto timida, riesce
con facilità ad essere più estroversa e solare con chi sa farla sentire a suo agio. Vive in un piccolo
paesino del Lazio e non ama molto parlare di se, bensì delle sue passioni. Innamorata del
fantasy, scrive da più di dieci anni, seppur abbia deciso di pubblicare da poco tempo. Adora
leggere da quando in quinta elementare la sua maestra di italiano le suggerì “Lo Hobbit” e “La storia
di Dedalo e Icaro”, permettendole di scoprire mondi meravigliosi. Accanto a questa passione,
qualche anno dopo, è nata quella per la scrittura, scaturita soprattutto dalla visione de “Il Signore
degli Anelli: Il Ritorno del Re”. Tolkien e il suo mondo le hanno trafitto il cuore come la freccia di
Cupido e leggere, ma soprattutto scrivere, è diventato indispensabile. Dal 2006, anno in cui da un
sogno è nato “Loving an Angel: Il diario di Safira”, cresciuta con questa storia nella mente,
modificandola e migliorandola continuamente, fino ad ampliarla in una saga. Ha scritto altri romanzi,
ancora non pubblicati, e adora scrivere aforismi che diffonde sui social Facebook ed Instagram. Oltre
ai fantasy adora i romanzi classici, thriller e rosa, ma anche i film e la musica sono una sua grande
passione e fonte d’ispirazione ed incoraggiamento. Adora collezionare fatine, gingilli e adora gli
animali, a partire dai cinque cani che risiedono in casa. 

TRAMA:
"-Cosa si sarebbe scatenato se le regole che tengono uniti due mondi così simili e diversi al contempo,
fossero state infrante?-
Safira, una ragazza comune del nostro tempo, è pronta a riprendere la noiosa vita di sempre dopo le
vacanze natalizie, quando il mistero comincia ad avvolgerla. Una strana sensazione si annida dentro
di lei, allontanandola dal tranquillo scorrere dei giorni da diciottenne. Strani sogni, pensieri, dubbi la
tormentano... E poi una voce nella testa. L'incontro con un misterioso individuo la catapulterà in
un'esperienza appassionante e sconvolgente allo stesso tempo, che cambierà per sempre la sua vita...
E il destino dell'intero universo."

RECENSIONE:
La storia inizia con la protagonista, Safira, una giovane e dolce ragazza di diciassette anni, la quale ha la fortuna di essere circondata da persone che le vogliono bene ossia i suoi migliori amici Nancy, Jacopo, Linsey e Tom ( che in realtà è suo cugino), e i suoi genitori Lara e Maurizio.
Questo equilibrio verrà presto spezzato quando arriva nella sua scuola un gruppo di bulli che la prendono di mira minacciando lei e la sua famiglia.(Non sono dei semplici bulli bensi un gruppo di criminali pericolosi.)
A questo punto accadono degli eventi inaspettati che indurranno il lettore a stare in ansia. 
Tranquilli Safira non è sola perchè proprio nel momento del bisogno sente una voce, la voce di un ragazzo che è pronto a proteggerla sempre e comunque.
Di chi sto parlando? 
Di Gabriele,del suo angelo custode o anche chiamato Angelo Nero. Un angelo dai capelli corvini, dai occhi celesti, e dalle splendide ali nere ...un angelo che in realtà è dannato (da qui il nome Angelo Nero) poichè è stato concepito dall'unione di un angelo e di un demone.
Inizialmente lui non si rivela perchè dice che non è il momento, l'unico modo che ha Safira di "incontrarlo" è nel sogno, da questo momento tra i due si crea un legame indissolubile, impossibile di spezzare, un amore senza confini, un amore puro e impossibile da "macchiare"
Vedremo che solo in un secondo momento Gabriele si presenterà come il suo angelo custode e, devo dire che l'ho apprezzato molto, perchè in questo modo la scrittrice ha dato il tempo ai personaggi di crescere e di far rafforzare l'amore tra i due.
Parlando di cose che ho amato (apparte tutto il romanzo) sono le ambientazioni, ho amato il fatto che Irene ha collocato i racconti sia sulla Terra sia nel Paradiso (per non parlare delle descrizioni, sono ricche e dettagliate infatti, giuro, ad un tratto sembrava che il libro fosse diventato lo schermo del cinema) e ,che sia riuscita ad amalgamare i due racconti,i due paesaggi e,sopratutto i due gruppi di personaggi... mi spiego meglio la storia si basa su due fatti: 
1- l'amore tra Safira e Gabriele e, 
2-la guerra tra angeli e demoni. 
Inizialmente ho pensato che ci sarebbe stato uno stacco netto tra le due storie, invece mi sbagliavo!!!!! L'anello di connessione è sempre Gabriele e, grazie a lui e alla bravura della scrittrice la storia è rimasta scorrevole e, per niente pesante.

Non vi spoilero altro, sappiate solo che alla fine del libro piangerete! 

Comunque parliamo della scrittura, ho apprezzato moltissimo il lessico ampio, i colpi di scena scritti alla perfezione e, descritti nei minimi dettagli, non ho notato né errori di grammatica né errori ortografici. 
Libro a dir poco incantevole!

Consiglio la lettura a tutti, a coloro che credono nell'amore e nell'amicizia, a quelli che amano il fantasy, a coloro che vogliono vivere emozioni contrastanti ma sopratutto a coloro che danno un'opportunità agli scrittori emergenti!
Grazie Irene, grazie della tua dolcezza, della tua gentilezza e sopratutto della tua disponibilità! Sei meravigliosa!


VOTI:
PERSONAGGI: 5/5
COPERTINA:5/5
TRAMA:5/5
SCRITTURA:5/5


Qui sotto vi lascio i link della pagina della scrittrice e, dove potete acquistare il libro:

FATEMI SAPERE SE LO AVETE LETTO E COSA NE PENSATE. 
BUONA GIORNATA READERS 

Commenti

  1. Dire che sono commossa è poco <3
    Grazie immensamente, con tutto il cuore <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro mio sono contenta che ti sia piaciuto <3<3<3

      Elimina
  2. Ho letto anche io questo libro e l'ho amato davvero😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è spettacolare, spero ci sia un seguito hahah

      Elimina
  3. Buona sera, ho iniziato da poco a seguirti e hai un blog davvero molto bello. Spero davvero un giorno di riuscire ad arrivare in alto come te. Ti lascio il link del mio blog se ti va di fare un salto ed iscriverti! https://lettricedisogni.blogspot.it/

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Recensione Viaggio Al Centro Della Terra Di Jules Verne

Ciao a tutti. come state? Oggi vi parlo di un grande classico, un libro che tutti noi dovremmo leggere, un libro che ha ispirato un film fantastico. Parlo del Viaggio al Centro della Terra. AUTORE: JULES VERNE nacque a Nantes, l'8 febbraio 1828. A d  undici anni,  gi mosso  dallo spirito d'avventura, cerc di imbarcarsi clandestinamente sulla nave La Coralie, ma fu scoperto per tempo e  bloccato  dal padre. A vent'anni si trasfer a Parigi per studiare legge, e nella capitale entr in contatto con il miglior mondo intellettuale dell'epoca. Frequent soprattutto la casa di Dumas padre, dal quale venne incoraggiato nei suoi primi tentativi letterari. Intraprese dapprima la carriera teatrale, scrivendo commedie e libretti d'opera; ma lo scarso successo lo costrinse nel 1856 a cercare un'occupazione pi redditizia presso un agente di cambio a Parigi. Un anno dopo sposava Honorine Morel. Nel frattempo entrava in contatto con l'editore Hetzel di Parigi e,

Recensione la corte di fiamme e argento di Sarah J.Maas

  Torna a stupirci la queen dei fae con il suo nuovo e attesissimo romanzo ACOSF, libro dedicato interamente a Nesta, sorella di Feyre. AMAZON: https://amzn.to/3b5xWHn TRAMA: Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all’interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l’orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua. A rendere ancora più irritante la sua situazione, poi, ci pensa Cassian, apparentemente dotato di una naturale predisposizione a farle perdere il controllo. Ogni occasione è buona per stuzzicarla e provocarla, rendendo però allo stesso

Recensione La Trilogia Delle Gemme Di Kerstin Gier

Ciao a tutti come state? Come avete passato il Natale? Oggi vi vorrei parlare della trilogia delle gemme che ho letto un paio di giorni fa. AUTRICE: Ha studiato musicologia, germanica e anglistica, prima di passare allo studio di pedagogia della comunicazione e della psicologia, laureandosi poi in educazione e divenendo insegnante. Dopo diversi lavori, nel 1995 ha iniziato a scrivere romanzi femminili. Vive con il marito e il figlio in un villaggio vicino a Bergisch Gladbach. Dal suo primo libro,  Männer und andere Katastrophen  (1996), è stato realizzato il film omonimo con Heike Makatsch nel ruolo della protagonista.Nel 2005 ha ricevuto il  Premio Delia  internazionale di letteratura per  Ein unmoralisches Sonderangebot , come miglior libro di letteratura romantica in lingua tedesca. Della  Trilogia delle gemme  è stata realizzata una serie di film: il primo,  Ruby Red , è uscito in Germania il 14 marzo 2013; il secondo,  Ruby Red II , è uscito il 7 agosto 2014, mentre il te