Passa ai contenuti principali

Segnalazione #25

Ciao a tutti readers, scusate l'assenza ma in questi giorni sono sempre più impegnata.
Oggi vi presento un libro straordinario, un libro che dovrò assolutamente leggere perchè siamo seri oltre alla trama avvincente, la copertina è strepitosa 💓 
(la copertina è a cura di Michele Marchionne mentre le illustrazioni interne sono a cura di Alessandro Lalli)
Come sempre ringrazio la dolcissima Chiara di LibriamociBlog per avermi fatto scoprire questo strepitoso libro e per avermi allungato la mia Wishlist 😂






Pagine: 434
Genere: Fantasy
Editore : Self Publishing You Can Print
Sito internet: www.medeirosgdario.com
Shop onlineClicca qui









AUTORE:
Sono nato in Brasile, precisamente a Rio de Janeiro, il 25 Gennaio 1992. All’età di due anni sono “atterrato” in Italia, a Roma, dove tutt’ora vivo. Mi sono sempre trovato in difficoltà a parlare agli altri di me e anche se la mia estroversione può far sembrare che io sia un libro aperto, non è del tutto così. Amo ascoltare la musica (che per me è sinonimo di Linkin Park e di tutto ciò che abbia ALMENO una chitarra elettrica!), amo il cinema (penso di aver finanziato più cinema che non ristoranti), amo tutto ciò che dà modo all’anima di esprimersi tramite l’Arte, e sono uno di quei Nerd che passerebbe intere ore a parlare di come Jar Jar, con il suo quoziente intellettivo così basso, abbia fatto ad entrare nella Repubblica Galattica! La mia passione per la scrittura nasce fin da subito tanto che, intorno ai dieci anni, scrissi un piccolo fantasy dal titolo “I Cavalieri dei Cinque Elementi”; purtroppo però quel breve manoscritto è andato perduto. In età adolescenziale mi avvicinai alla musica, iniziando presto ad incidere le mie prime canzoni e a cantare in molte serate. Ma per quanto il campo della musica mi dava soddisfazioni e grandi riscontri, sentivo che dentro avevo ancora un qualcosa che premeva per uscire fuori. Così, finalmente, decisi di stringere i denti e addentrarmi in quel mondo ancora sconosciuto che oggi ha un nome: Aunthur!

TRAMA:
Rhei, alla ricerca del padre mai conosciuto, si spingerà ai confini di un nuovo mondo: Aunthur. Un viaggio alla scoperta degli Dei e dei loro figli. Un viaggio alla scoperta dei suoi poteri e dei segreti tramandati dai suoi antenati. Ma dovrà affrontare una dura ed oscura verità, una benedizione e una maledizione allo stesso tempo. Qualcosa che potrebbe salvare o distruggere le sorti di Aunthur. Durante il viaggio, Seelen, Aidan e Rhei saranno costretti a ricongiungere i frammenti di un potente ed oscuro artefatto senza conoscerne la natura. Perché gli Ombrhal'mir, figli del Dio Oscuro, lo bramano tanto? Riuscirà Rhei a colmare la millenaria assenza del leggendario Domithrill e riportare equilibrio su Aunthur e l'universo? Benvenuto su un nuovo mondo. Benvenuto su Aunthur, Viaggiatore.

INFORMAZIONI:
In parallelo al romanzo, insieme all'illustratore che ha disegnato la copertina, stiamo creando man mano un art book con tutte le creature e i popoli che abitano Aunthur (per l'appunto il progetto si chiama "Aunthur: Creature e Popoli")
Creature e Popoli è un progetto che prende vita per accompagnare il lettore nel mondo di Aunthur. È un insieme di illustrazioni che ritrae, per l'appunto, le creature e i popoli del pianeta Aunthur. 
Michele Marchionne, illustratore della copertina de L'Ascesa del Domithrill, (Dantes Art) è la matita che appoggerà questo progetto.
Le illustrazioni vengono rilasciate sul profilo instagram e sul sito sotto forma di animazione (www.medeirosgdario.com/aunthur-creature-e-popoli). Ogni illustrazione ha una descrizione dettagliata del soggetto illustrato, per permettere al lettore di approfondire la conoscenza del mondo nuovo.


Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione Viaggio Al Centro Della Terra Di Jules Verne

Ciao a tutti. come state? Oggi vi parlo di un grande classico, un libro che tutti noi dovremmo leggere, un libro che ha ispirato un film fantastico. Parlo del Viaggio al Centro della Terra. AUTORE: JULES VERNE nacque a Nantes, l'8 febbraio 1828. A d  undici anni,  gi mosso  dallo spirito d'avventura, cerc di imbarcarsi clandestinamente sulla nave La Coralie, ma fu scoperto per tempo e  bloccato  dal padre. A vent'anni si trasfer a Parigi per studiare legge, e nella capitale entr in contatto con il miglior mondo intellettuale dell'epoca. Frequent soprattutto la casa di Dumas padre, dal quale venne incoraggiato nei suoi primi tentativi letterari. Intraprese dapprima la carriera teatrale, scrivendo commedie e libretti d'opera; ma lo scarso successo lo costrinse nel 1856 a cercare un'occupazione pi redditizia presso un agente di cambio a Parigi. Un anno dopo sposava Honorine Morel. Nel frattempo entrava in contatto con l'editore Hetzel di Parigi e,

Recensione La Trilogia Delle Gemme Di Kerstin Gier

Ciao a tutti come state? Come avete passato il Natale? Oggi vi vorrei parlare della trilogia delle gemme che ho letto un paio di giorni fa. AUTRICE: Ha studiato musicologia, germanica e anglistica, prima di passare allo studio di pedagogia della comunicazione e della psicologia, laureandosi poi in educazione e divenendo insegnante. Dopo diversi lavori, nel 1995 ha iniziato a scrivere romanzi femminili. Vive con il marito e il figlio in un villaggio vicino a Bergisch Gladbach. Dal suo primo libro,  Männer und andere Katastrophen  (1996), è stato realizzato il film omonimo con Heike Makatsch nel ruolo della protagonista.Nel 2005 ha ricevuto il  Premio Delia  internazionale di letteratura per  Ein unmoralisches Sonderangebot , come miglior libro di letteratura romantica in lingua tedesca. Della  Trilogia delle gemme  è stata realizzata una serie di film: il primo,  Ruby Red , è uscito in Germania il 14 marzo 2013; il secondo,  Ruby Red II , è uscito il 7 agosto 2014, mentre il te

Recensione la corte di fiamme e argento di Sarah J.Maas

  Torna a stupirci la queen dei fae con il suo nuovo e attesissimo romanzo ACOSF, libro dedicato interamente a Nesta, sorella di Feyre. AMAZON: https://amzn.to/3b5xWHn TRAMA: Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all’interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l’orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua. A rendere ancora più irritante la sua situazione, poi, ci pensa Cassian, apparentemente dotato di una naturale predisposizione a farle perdere il controllo. Ogni occasione è buona per stuzzicarla e provocarla, rendendo però allo stesso