Passa ai contenuti principali

Recensione Maybe someday di Collen Hoover

 Buongiorno lettori,

oggi vi parlerò del mio primo CoHo. Ringrazio la Leggere Editore per avermi omaggiato con la copia cartacea e per aver scatenato in me la voglia di leggere tutti i libri di questa autrice.





TRAMA:
Sydney Blake, ventenne aspirante musicista, ha una vita invidiabile: frequenta il college, ha un buon lavoro, è innamorata di Hunter, il suo meraviglioso ragazzo, e convive con la sua migliore amica Tori. Eppure tutto sembra andare in frantumi quando scopre che Hunter la tradisce proprio con lei. Mentre cerca di rimettere insieme i tasselli della propria esistenza, Sydney capisce di essere attratta da Ridge Lawson, il suo misterioso vicino di casa. Non può staccargli gli occhi di dosso e non può fare a meno di starsene ad ascoltarlo mentre suona la chitarra sul balcone della sua stanza. La sua musica le regala armonia e vibrazioni. E anche Ridge, malgrado il carattere schivo, non può far finta di ignorare che c’è qualcosa in Sydney: avrà finalmente trovato la sua musa? Una storia appassionata e romantica, di amicizia e amore, che vi farà vibrare il cuore come una musica ammaliante.

RECENSIONE:
Questo libro è semplicemente una montagna russa emotiva,alcune parti sono state così dolorose e hanno reso il mio cuore così pesante che dovevo fermarmi, prendere fiato e ricordare a me stessa che stavo leggendo un romanzo.

Non sono una grande fan del trope del tradimento ma, qui, non ho potuto fare a meno di essere coinvolta e desiderare ferventemente il loro "forse un giorno".

Sydney è la protagonista principale: è forte, sarcastica, coraggiosa, gentile, curiosa, un anima che vuole solo la sua indipendenza. Ha deciso di seguire il suo sogno: la  musica. Vive con la sua migliore amica, Tori e ama il suo ragazzo, Hunter. Non abbiamo il tempo ad affezionarci a loro  che la Hoover distrugge il cuore di Syd: Tori e Hunter la tradiscono. A svelarle l'orribile realtà è Ridge, il musicista del balcone davanti. 

Ridge, mi ha folgorata: con la sua spavalderia, il suo senso di Protezione, la sua dolcezza e la sua sensibilità, oltre che compassione, è impossibile non amarlo. Vive di passioni, di vibrazioni, di affinità e, quando Sydney si troverà per strada, lui diventerà anche un cavaliere dell'armatura scintillante. Le offre un posto dove stare e di scrivere delle canzone insieme.

Un bivio che si trasformerà in una strada lastricata di opportunità ed ostacoli.

Questo libro parla di conflitti interiori, di sentimenti prerompenti ed esplosivi, di attrazione mentale e fisico.

L'onestà con cui hanno affrontato i loro sentimenti è spiazzante e la connessione che hanno avuto grazie alla musica è stata pura poesia. Avevano una fusione di menti e cuore...mi è sembrato così naturale, non potevo odiarli affatto e ho persino imparato ad apprezzare la loro storia d'amore.

La musica è il fulcro di questo romanzo:  è emozione, sono parole che provengono dal cuore, è ascoltare con l'anima, è comunicazione.

Una delle cose che mi ha colpito di più è stata che Hoover non ha mai permesso che la storia diventasse sdolcinata o eccessivamente sentimentale. Eppure è riuscita comunque a suscitare tante emozioni.


Colleen Hoover è per me una garanzia. Il suo stile, pulito e incisivo, la sua ironia, la scorrevolezza...voglio, anzi devo, recuperare tutti I suoi libri.
Ad attendermi ora ci sono All your perfects e It ends with us, riuscirà il mio cuore a non soffrire?



Commenti

Post popolari in questo blog

Segnalazione the Magician di Francesca Ignizio

 Buongiorno amici, torno con una nuova segnalazione. Parliamo di un urban fantasy ambientato nel futuro. AMAZON: https://amzn.to/3Fybovu TRAMA: Il nuovo millennio, l'anno 3000 e un'epoca del tutto nuova. La caduta di alcuni detriti di Luna, in contatto con la Terra, donò l'opportunità ad alcuni esseri umani di acquisire nuovi e strabilianti poteri, l'uno diverso dall'altro. I Magician, così vennero marchiati. Ma il resto dell'umanità non fu clemente con loro, e invidiosi di ciò che loro non avevano ottenuto, diedero vita alla fazione che cercò in ogni modo di contrastarli: gli M-Fighters. In questo mondo, Alyssa Mooley non è altro che una Magician costretta a vivere nell'ombra, timorosa di finire nel mirino sbagliato. Ma il fato si sa, può essere beffardo, e le sue poche certezze verranno presto spazzate via come polvere nel vento. Quello, unito a una serie di strani e loschi avvenimenti, la farà uscire finalmente dal suo guscio, fronteggiando una realtà non

Recensione la corte di fiamme e argento di Sarah J.Maas

  Torna a stupirci la queen dei fae con il suo nuovo e attesissimo romanzo ACOSF, libro dedicato interamente a Nesta, sorella di Feyre. AMAZON: https://amzn.to/3b5xWHn TRAMA: Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all’interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l’orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua. A rendere ancora più irritante la sua situazione, poi, ci pensa Cassian, apparentemente dotato di una naturale predisposizione a farle perdere il controllo. Ogni occasione è buona per stuzzicarla e provocarla, rendendo però allo stesso

Recensione Ti ho aspettato tanto di Roberta Longo

 Buongiorno lettori, oggi vi parlo del nuovo libro della dolcissima Roberta Longo.  Come sapete adoro i suoi libri e, questo, rientra sicuramente tra i più belli scritti fino a ora. Titolo:Ti ho aspettato tanto  Autrice: Roberta Longo  Editore: Selfpublish  Genere: Contemporary romance  Pagine:315 flessibile 266 rigida  Release date: 01 luglio 2021  Prezzo: ebook 1,69€ in pre-order poi 2,69€  copertina flessibile 10,90€ Copertina rigida 14,90€  TRAMA: Sara e Giorgio si sono conosciuti da bambini e, nonostante siano passati vent'anni, sono ancora inseparabili. Un rapporto che nel tempo per lei è diventato sinonimo di sicurezza, comprensione e felicità, tutto ciò che non ha mai trovato nella sua stessa famiglia. C'è solo una cosa che Sara non ha e nemmeno vuole: l'amore. Peccato che Giorgio la pensi diversamente e abbia scoperto di amare proprio lei. Questo sentimento lo travolge e lo confonde... lo cambia.  E se in passato stare con Sara era semplice, ora tutto è diverso e l