Passa ai contenuti principali

Recensione il Mare senza Stelle di Erin Morgenstern

Buongiorno lettori,
oggi vi parlerò del libro più bello letto quest'anno.
Ringrazio in anticipo la LainYa e la Fazi per avermi omaggiato della copia cartacea.

Ero molto indecisa se leggere questo libro perchè il Circo della Notte, nonostante la bellezza del Worldbuilding e del sistema Magico, non mi era piaciuto un granchè.

Per fortuna ho dato una seconda Chance all'autrice perchè si è superata.



TRAMA:
Zachary Ezra Rawlins è uno studente del Vermont che un giorno trova un libro misterioso nascosto fra gli scaffali della biblioteca universitaria. Mentre lo sfoglia, affascinato da racconti di prigionieri disperati, collezionisti di chiavi e adepti senza nome, legge qualcosa di strano: fra quelle pagine è custodito un episodio della sua infanzia. È soltanto il primo di una lunga catena di enigmi. Una serie di indizi disseminati lungo il suo cammino - un'ape, una chiave, una spada - lo conduce a una festa in maschera a New York, poi in un club segreto e infine in un'antica libreria sotterranea. Là sotto trova ben più di un nascondiglio per i libri: ci sono città disperse e mari sterminati, amanti che fanno scivolare messaggi sotto le porte e attraverso il tempo, storie bisbigliate da ombre. C'è chi ha sacrificato tutto per proteggere questo regno ormai dimenticato, trattenendo sguardi e parole per preservare questo prezioso archivio, e chi invece mira alla sua distruzione. Insieme a Mirabel, un'impetuosa pittrice dai capelli rosa, e Dorian, un ragazzo attraente e raffinato, Zachary compie un viaggio in questo mondo magico, attraverso miti, favole e leggende, alla ricerca della verità sul misterioso libro. Ma scoprirà molto di più.

RECENSIONE:
Questo libro è pura Magia, è la perfezione,un viaggio extracorporale ed extrasensoriale.

Storie, storie e altre storie. Il Mare senza stelle ti butta subito nella storia senza inutili prologhi o banali dialoghi. Sei immerso nel libro già dalla prima pagina.

Vi siete mai chiesti che fine fanno le storie ? Quelle sussurrate al vento, quelle bisbiagliate all'orecchio del vostro amante, quelle tramandate da generazione a generazione, quelle scritte o a quelle perdute?
Se vi dicessi che vengono tutte custodite nella Baia e nel Mare senza Stelle? Un luogo onirico ma reale. al di là del tempo e dello spazio, un posto che cambia l'esistenza a coloro che la trovano.

Zachary Ezra Rawlins è introverso,gli piacciono i videogiochi e la lettura dell'evasione. Ma quando si riconosce nelle pagine di un libro misterioso della biblioteca universitaria, è innervosito e determinato a scoprire la verità. Ciò che inizia come un viaggio per le risposte si trasforma in qualcosa di molto più grande, e Zachary deve decidere se fidarsi del bel straniero che incontra in una raccolta fondi letteraria a New York o ritirarsi alla sua tesi e dimenticare l'intera faccenda.
Perchè quell'avvenimento viene raccontato in un libro vecchio? Perchè si trova tra le pagine di quel libro misterioso?

Un libro, una porta, un ape, una chiave e una spada, inizia così l'avventura di Zachary che lo porterà a conoscere Dorian e Mirabel.

La Morgenstern intreccia l'avventura di Zachary in una straordinaria serie di favole, miti e storie. Ci sono pirati e viaggiatori stanchi, pittori che possono vedere il futuro, amanti lacerati, un re Gufo, Fato, La Luna e porti sicuri per tutte le storie del mondo. Con 600 pagine, il romanzo richiede pazienza poiché l'autrice mette tutti i pezzi a posto un pò per volta.
La cosa più bella di questo libro,oltre al perfetto miscuglio tra sogno e veglia, è ciò che suscita: riuscirete a sentire il ronzio delle api, l'odore del miele o dei libri antichi, la freddezza della neve e il sapore del bourbon nonchè emozioni come la dolcezza, l'ansia, la confusione, la paura,l'amore e quel senso di volare tra le pagine di questo meraviglioso libro.

Pagine che prendono vita, storie che respirano, avventure che si palesano davanti ai vostri occhi, è questo il vero potere del Mare senza stelle.
Il Mare senza stelle è originale sotto tutti gli aspetti e si anima quando abbinato a una mente creativa. Sembra un universo autonomo, creato con elementi complessi e meccanismi ben scritti che lavorano insieme per creare un sistema perfettamente funzionante. Un mix perfetto tra un sogno onirico e poesia.

Non aspettatevi una storia facile. Come dicevo prima, il romanzo richiede pazienza. Ci sono tanti elementi, metafore, simbolismo e tanti dettagli ma questo non rende la storia "pesante". Ci sono stati momenti in cui mi sono trovata confusa però, alla fine, tutti i tasselli sono tornati al loro posto.
L'unico peccato? Forse la storia d'amore poco approfondita ma ho amato come l'identità sessuale di Zachary venga presentato.

Lo consiglio? Assolutamente si...è un libro travolgente, un sogno fiabesco che si scontra con la realtà, un incantesimo tentacolare che vi ruberà l'anima, un libro che immerge il lettore nel romanticismo e nell'avventura prima di arrivare finalmente a un finale che riscalda il cuore. Semplicemente magnifico e la cura dei dettagli dell'edizione è semplicemente stupendo.

Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione Viaggio Al Centro Della Terra Di Jules Verne

Ciao a tutti. come state? Oggi vi parlo di un grande classico, un libro che tutti noi dovremmo leggere, un libro che ha ispirato un film fantastico. Parlo del Viaggio al Centro della Terra. AUTORE: JULES VERNE nacque a Nantes, l'8 febbraio 1828. A d  undici anni,  gi mosso  dallo spirito d'avventura, cerc di imbarcarsi clandestinamente sulla nave La Coralie, ma fu scoperto per tempo e  bloccato  dal padre. A vent'anni si trasfer a Parigi per studiare legge, e nella capitale entr in contatto con il miglior mondo intellettuale dell'epoca. Frequent soprattutto la casa di Dumas padre, dal quale venne incoraggiato nei suoi primi tentativi letterari. Intraprese dapprima la carriera teatrale, scrivendo commedie e libretti d'opera; ma lo scarso successo lo costrinse nel 1856 a cercare un'occupazione pi redditizia presso un agente di cambio a Parigi. Un anno dopo sposava Honorine Morel. Nel frattempo entrava in contatto con l'editore Hetzel di Parigi e,

Recensione la corte di fiamme e argento di Sarah J.Maas

  Torna a stupirci la queen dei fae con il suo nuovo e attesissimo romanzo ACOSF, libro dedicato interamente a Nesta, sorella di Feyre. AMAZON: https://amzn.to/3b5xWHn TRAMA: Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all’interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l’orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua. A rendere ancora più irritante la sua situazione, poi, ci pensa Cassian, apparentemente dotato di una naturale predisposizione a farle perdere il controllo. Ogni occasione è buona per stuzzicarla e provocarla, rendendo però allo stesso

Recensione La Trilogia Delle Gemme Di Kerstin Gier

Ciao a tutti come state? Come avete passato il Natale? Oggi vi vorrei parlare della trilogia delle gemme che ho letto un paio di giorni fa. AUTRICE: Ha studiato musicologia, germanica e anglistica, prima di passare allo studio di pedagogia della comunicazione e della psicologia, laureandosi poi in educazione e divenendo insegnante. Dopo diversi lavori, nel 1995 ha iniziato a scrivere romanzi femminili. Vive con il marito e il figlio in un villaggio vicino a Bergisch Gladbach. Dal suo primo libro,  Männer und andere Katastrophen  (1996), è stato realizzato il film omonimo con Heike Makatsch nel ruolo della protagonista.Nel 2005 ha ricevuto il  Premio Delia  internazionale di letteratura per  Ein unmoralisches Sonderangebot , come miglior libro di letteratura romantica in lingua tedesca. Della  Trilogia delle gemme  è stata realizzata una serie di film: il primo,  Ruby Red , è uscito in Germania il 14 marzo 2013; il secondo,  Ruby Red II , è uscito il 7 agosto 2014, mentre il te