Passa ai contenuti principali

Recensione Città Di Carta di John Green




AUTORE:
John Micheal Green è uno scrittore e blogger statunitense, nasce ad Indianapolis e, nel 2000 si diploma al Kenyon College specializzandosi in inglese e studi religiosi. Dopo aver lasciato l'università, lavorerà in un ospedale infantile che lo ispirirà a scrivere Colpa delle Stelle.
Green vive svariati anni a Chicago, lavorando per il giornale Booklist come assistente editoriale di recensioni letterali e production editor, mentre scrive Cercando Alaska.
Vincitore nel 2006 del Pritz Award e, primo classificato nella New York bestseller list,nel 2008 pubblica il suo terzo romanzo Città di Carta.


TRAMA:
Quentin Jacobsen è sempre stato innamorato di Margo Roth Spiegelman, fin da quando, da bambini, hanno condiviso un'inquietante scoperta. Con il passare degli anni il loro legame speciale sembrava essersi spezzato, ma alla vigilia del diploma Margo appare all'improvviso alla finestra di Quentin e lo trascina in piena notte in un'avventura indimenticabile. Forse le cose possono cambiare, forse tra di loro tutto ricomincerà. E invece no. La mattina dopo Margo scompare misteriosamente. Tutti credono che si tratti di un altro dei suoi colpi di testa, di uno dei suoi viaggi on the road che l'hanno resa leggendaria a scuola. Ma questa volta è diverso.


RECENSIONE:
Penso che sia pochissimi, quasi nessuno, coloro che non hanno visto il film o letto il libro di città di carta.
Quindi non mi soffermo a parlare molto di questo libro.
Ho amato leggere questo libro, c'è un mix perfetto tra suspence e mistero, malinconia e ironia e di scoperte macabre ma neanche tanto spaventose...Il romanzo racconta di fughe e ossessioni, di amore e del passaggio dall'età adolescenziale a quella adulta.
il testo è molto scorrevole e rende la lettura piacevole e, ti coinvolge nella storia facendoti sentire una parte di essa.
Il mio personaggio preferito è senza alcun dubbio Margo,è una ragazza coraggiosa,intelligente, intraprendente e sopratutto misteriosa. Riesce a coinvolgere Q, un ragazzo rispettoso delle regole, ad essere di nuovo l'eroe di cui Margo ricorda, riesce a farlo uscire dal suo microcosmo per allargare i suoi orizzonti, e lui, viceversa, confuso e innamorato non smette di cercarla... 

Adoro la scrittura di Green perchè oltre a coinvolgerti al 100%, ti regala dei brividi al cuore...è stata una lettura molto piacevole e scorrevole e, ho trovato molte perle di saggezza...

Consiglio questo a libro a tutti.

VOTI:
TRAMA:4/5
PERSONAGGI:4/5
COPERTINA:1/5
SCRITTURA:5/5

Commenti

Post popolari in questo blog

Segnalazione the Magician di Francesca Ignizio

 Buongiorno amici, torno con una nuova segnalazione. Parliamo di un urban fantasy ambientato nel futuro. AMAZON: https://amzn.to/3Fybovu TRAMA: Il nuovo millennio, l'anno 3000 e un'epoca del tutto nuova. La caduta di alcuni detriti di Luna, in contatto con la Terra, donò l'opportunità ad alcuni esseri umani di acquisire nuovi e strabilianti poteri, l'uno diverso dall'altro. I Magician, così vennero marchiati. Ma il resto dell'umanità non fu clemente con loro, e invidiosi di ciò che loro non avevano ottenuto, diedero vita alla fazione che cercò in ogni modo di contrastarli: gli M-Fighters. In questo mondo, Alyssa Mooley non è altro che una Magician costretta a vivere nell'ombra, timorosa di finire nel mirino sbagliato. Ma il fato si sa, può essere beffardo, e le sue poche certezze verranno presto spazzate via come polvere nel vento. Quello, unito a una serie di strani e loschi avvenimenti, la farà uscire finalmente dal suo guscio, fronteggiando una realtà non

Recensione la corte di fiamme e argento di Sarah J.Maas

  Torna a stupirci la queen dei fae con il suo nuovo e attesissimo romanzo ACOSF, libro dedicato interamente a Nesta, sorella di Feyre. AMAZON: https://amzn.to/3b5xWHn TRAMA: Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all’interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l’orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua. A rendere ancora più irritante la sua situazione, poi, ci pensa Cassian, apparentemente dotato di una naturale predisposizione a farle perdere il controllo. Ogni occasione è buona per stuzzicarla e provocarla, rendendo però allo stesso

Recensione Ti ho aspettato tanto di Roberta Longo

 Buongiorno lettori, oggi vi parlo del nuovo libro della dolcissima Roberta Longo.  Come sapete adoro i suoi libri e, questo, rientra sicuramente tra i più belli scritti fino a ora. Titolo:Ti ho aspettato tanto  Autrice: Roberta Longo  Editore: Selfpublish  Genere: Contemporary romance  Pagine:315 flessibile 266 rigida  Release date: 01 luglio 2021  Prezzo: ebook 1,69€ in pre-order poi 2,69€  copertina flessibile 10,90€ Copertina rigida 14,90€  TRAMA: Sara e Giorgio si sono conosciuti da bambini e, nonostante siano passati vent'anni, sono ancora inseparabili. Un rapporto che nel tempo per lei è diventato sinonimo di sicurezza, comprensione e felicità, tutto ciò che non ha mai trovato nella sua stessa famiglia. C'è solo una cosa che Sara non ha e nemmeno vuole: l'amore. Peccato che Giorgio la pensi diversamente e abbia scoperto di amare proprio lei. Questo sentimento lo travolge e lo confonde... lo cambia.  E se in passato stare con Sara era semplice, ora tutto è diverso e l