Segnalazione letteraria #3

settembre 16, 2017
Ragazzi oggi ho iniziato una nuova collaborazione con la straordinaria Valentina Bonci 💓


INFORMAZIONI:
Data di pubblicazione: Maggio 2017
Genere: Romanzo breve
Editore: And My Book
Pagine: 72
Prezzo: €9.50
       

AUTORE:
Valentina Bonci, nata il 3 Maggio 1996 ad Aprilia, è una giovane scrittrice in erba. con Il suo primo romanzo "Diphylleia, il ricordo" ha saputo conquistare il pubblico di tutte le età  grazie alla sua straordinaria sensibilita' e alento. La sua passione per la scrittura nasce fin da quando era bambina e l'accompagna in ongi tappa della sua vita e  la porta in ogni occasione a  trascrivere su un foglio di carta sé stessa e i suoi pensieri.  Il suo primo romanzo vuole essere una denuncia contro l'oppressione e l'indifferenza, è lo specchio di tutto cio' in cui la scrittrice crede: l'amore, la liberta' di poter amare e di essere sé stessi, con la sporadica speranza che esso trionfi sull'odio.


TRAMA:
"Chi era Aiyana? Chi era stata? Vuoto, soltanto vuoto nella sua mente. Un'aridissima distesa di niente era ormai il suo cuore, un mare di assenza la sua memoria. Eppure aveva qualcosa, ancorato all'anima, che non voleva morire, che non voleva precipitare nell'oblio. Qualcosa. Qualcuno. Doveva trovarla, doveva seguire quel richiamo, attenuare quell'incessante voglia d'amore. Doveva saziare il suo animo,riappacificare il suo cuore, doveva incontrarla, doveva chiederle chi fosse davvero"

Un libro che promette emozioni, scintille, batticuore, tutto. Parole che scavano nelle viscere dell'animo umano, parole che vogliono essere ascoltare.
Uno di quei libri che ci tiene svegli la notte, che sfiora le corde del cuore, toccante e struggente dalla prima all'ultima pagina.
La protagonista è Aiyana, la cui vita è andata in pezzi, non ricorda più niente. Eppure qualcosa la spinge a partire, a cercare, a sperare. Un nome, questa la sua ancora di salvezza. Un nome che sente pronunciare e a cui non sa resistere. Un nome che sente echeggiare nella sua mente, intrufolarsi nel suo cuore.
L'amore è come l'aria e se ne va in giro e avvolge chi gli pare, senza preoccuparsi delle conseguenze.
Come l'aria, ti manca e la desideri.
Allo stesso modo l'amore, senza preavviso se ne va o si nasconde e ti lascia a lottare per ritrovarlo.
E la vita, beh, sa come mettersi di traverso.
Aiyana ha spezzato i fili dei suoi ricordi, non ricorda più nulla, e forse è meglio così.
Potrebbe ricominciare davvero, tutto da capo.
È una storia misteriosa, di crescita, di ricerca del proprio passato. Ma è anche una storia di dolore, negazione, non accettazione.
Una storia dove il passato è un ombra e il futuro una speranza apparentemente impossibile.
Eppure è per le speranze impossibile che si lotta più strenuamente.
Una storia difficile da spiegare, che dovete scoprire voi stessi e che certamente, saprà come stupirvi. Una storia in cui sarete voi a decidere il finale.

LINK D'ACQUISTO :

PER CONOSCERE MEGLIO L'AUTRICE:

2 commenti:

  1. Ho già letto la recensione e sono molto curiosa al riguardo!

    RispondiElimina

Powered by Blogger.