Passa ai contenuti principali

Recensione un matrimonio a Dicembre di Sarah Morgan

 Buongiorno lettori,

finalmente trovo il tempo di scrivere la mia opinione su questo meraviglioso libro: Un matrimonio a Dicembre di Sarah Morgan.

AMAZON:https://amzn.to/3au0Gd2


TRAMA:

La famiglia White è riunita al completo nell’idilliaco paesino di Aspen. È dicembre e la neve incornicia quello che è un evento lungamente atteso da tutti loro: il matrimonio della piccola di casa, Rosie.

I genitori, Maggie e Nick, sono determinati a festeggiare come si deve. Ma quello che nessuno sa è che nascondono un segreto, stanno per divorziare. Vivono separati ormai da sei mesi e l’ultima cosa che desiderano è essere intrappolati, insieme, in un inverno irresistibilmente romantico.

Anche la maggiore delle sorelle White, Katie, teme questo matrimonio. È convinta che Rosie stia facendo un grave errore. Ed è determinata a salvarla da se stessa. Se solo Jordan, l’affascinante testimone di nozze, la smettesse di mettersi sempre nel mezzo...

Rosie, la sposa, non vuole confessarlo, ma è tormentata dai dubbi. Solo che, adesso che sono arrivati tutti, sarà possibile dire che non è più sicura?Il grande giorno si avvicina e l’unica cosa certa è che sarà un Natale che nessuno dimenticherà...


RECENSIONE:

Ambientato ad Aspen,  questo bellissimo libro ha come protagoniste Maggie, Katie e Rosie.

Maggie e Nick, genitori di Katie e Rosie, stanno affrontando la separazione ma non l'hanno ancora detto alle figlie.

Maggie è una donna molto apprensiva, ha dedicato anima e corpo per la sua famiglia, trascurando se stessa e i suoi sogni. Da quando le figlie sono andate via di casa, soffre della sindrome del nido vuoto e, questo, l'ha portata a dubitare di sé stessa e del suo ruolo. Tant'è che con Nick le cose non vanno bene...non si sentono più una coppia, sono stati assorbiti dai loro ruoli di genitori da dimenticarsi che, prima di tutto, sono un duo. Ormai la paura è la migliore amica di Maggie:  non sa più cosa vuol dire mettersi al primo posto, non sa più cosa vuol dire seguire le proprie aspirazioni, non ricorda nemmeno più come si fa ad essere sola.



Katie, dottoressa rinomata, è spinosa, razionale, sempre sull'attenti e non crede nell'amore. Ha visto troppe cose brutte, troppi incidenti, per ricordarsi che là fuori, nel mondo, c'è ancora il bene. Fin da piccola è stata una pianificatrice: voleva diventare medico per aiutare la sua sorellina e cosi è stato.

Si, per lei la sorella è il centro del suo mondo. È iper protettiva nei suoi confronti.

Un giorno il suo mondo crollerà: le sue convinzioni, la sua passione, la fiducia in se stessa, la sua salute mentale la porteranno ad annullarsi e ad essere insicura. Ma non crolla.  No, Katie si tiene tutto dentro ma sappiamo tutti che questo non è vivere, è sopravvivere. Ha paura di gettare anni di studio, sacrifici e soldi dei genitori per aria solo perché è attanagliata da dubbi; ha paura del futuro incerto; paura di rivelare a tutti la verità.

Riuscirà la magia del Natale a sciogliere il cuore di gelo della nostra Katie?


Infine conosciamo Rosie, la sorella impulsiva e malata (soffre di attacchi d'asma che l'hanno portata più volte al pronto soccorso).

Sarà proprio grazie al matrimonio con Dan che la famiglia White si riunirà nella nevosa Aspen.

Ma sarà quello giusto? Lo conosce abbastanza bene per sposarlo? Non stanno affrettano le cose? Mille domande e una sola certezza: se ce l'hanno fatta i suoi genitori, ce la farà pure lei.


Grazie ad una narrazione corale e ai diversi punti di vista, la famiglia White vi farà innamorare come non mai:

La storia d'amore decennale alla deriva di Nick e Maggie, il matrimonio da salvaguardare di Rosie e Dan e la storia impossibile e improbabile di Katie e Jordan vi entreranno nel cuore. Sarà una vera tempesta di emozioni. 


"Amore. Una malattia dalla prognosi incerta che colpisce in modo imprevedibile"


Ogni personaggio ha una personalità distinta, credibile ed estremamente reale. Mi sono ritrovata spesso e volentieri in empatia Con i personaggi e con ciò che dicevano. 

Questo libro è un perfetto mix tra segreti, drammi, amore, risate e difficoltà.

È un libro natalizio che parla dell'Amore in tutte le sue sfumature e ombre. Parla di famiglia, della riscoperta di sé stessi, del mettersi in discussione, dell'affrontare i propri demoni e il passato, del sapersi scusare... parla di come sia facile perdere la strada, di come sia semplice dimenticarsi di sé stessi...

Questo libro non parla solo di Natale o dell'amore, parla anche del rapporto tra sorelle, della capacità di accettare il cambiamento, del rendersi conto che non bisogna fossilizzarsi sulle tradizioni, del fatto che le relazioni mutano sempre, si evolvono e crescono.

Questo libro ci insegna che non è mai troppo tardi per realizzare i propri sogni e che il cambiamento non è sinonimo di fallimento. È un inno ai nuovi inizi, alle seconde possibilità e al fatto che non dobbiamo mai accontentarci.


Fatevi ammaliare da questa affascinante storia Natalizia. Fatevi trascinare in una storia contornata da neve, case sugli alberi, romanticismo, fuoco, bufere di neve, guerre a palle di neve e battibecchi.


Una commedia romantica invernale condita di lezioni di vita e dallo spirito natalizio. Un ottimo libro da leggere davanti al camino acceso e una tazza di tè o cioccolata calda vicino.


Commenti

  1. Mi chiamo Melania macron ho 35 anni. anni mi sono sposato all'età di 31 anni ho solo un figlio e vivevo felicemente. Dopo un anno dal mio matrimonio il comportamento di mio marito è diventato così strano e non capisco davvero cosa stesse succedendo, ha fatto le valigie fuori di casa per un'altra donna lo amo così tanto che non mi sogno mai di perderlo, cerco il mio possibile meglio assicurarmi che mio marito torni da me ma tutto inutilmente, piango e piango in cerca di aiuto, ne ho discusso con la sua famiglia ma non ho avuto risposta. quindi la mia migliore amica Cynthia e lei promettono di aiutarmi . Mi ha detto di un uomo chiamato Drosagiede, mi ha detto che è un uomo molto grande e un vero uomo di cui ci si può fidare e non c'è nulla riguardo ai problemi d'amore che non può risolvere e mi ha detto come ha aiutato un numero infinito di persone in ripristinare la loro relazione. Ne ero davvero convinto, ho subito contattato il suo indirizzo email doctorosagiede75@gmail.com o il suo WhatsApp e viber al +33753154980. Gli spiego tutto il mio problema, mi ha detto che non dovevo preoccuparmi che tutti i miei problemi vengano risolti immediatamente. Mi ha detto cosa fare per riavere mio marito e l'ho fatto, ha detto che dopo 3 giorni mio marito tornerà da me e inizierà a chiedere l'elemosina, ed è successo davvero come ha detto, sono rimasto molto sorpreso, è così sorprendente. A Dio sia la gloria il nostro rapporto è ora molto stretto e viviamo entrambi di nuovo felici. Se hai un problema simile, contattalo ora e chiedi di risolverlo una volta per tutte. sono una testimonianza vivente di

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Recensione Viaggio Al Centro Della Terra Di Jules Verne

Ciao a tutti. come state? Oggi vi parlo di un grande classico, un libro che tutti noi dovremmo leggere, un libro che ha ispirato un film fantastico. Parlo del Viaggio al Centro della Terra. AUTORE: JULES VERNE nacque a Nantes, l'8 febbraio 1828. A d  undici anni,  gi mosso  dallo spirito d'avventura, cerc di imbarcarsi clandestinamente sulla nave La Coralie, ma fu scoperto per tempo e  bloccato  dal padre. A vent'anni si trasfer a Parigi per studiare legge, e nella capitale entr in contatto con il miglior mondo intellettuale dell'epoca. Frequent soprattutto la casa di Dumas padre, dal quale venne incoraggiato nei suoi primi tentativi letterari. Intraprese dapprima la carriera teatrale, scrivendo commedie e libretti d'opera; ma lo scarso successo lo costrinse nel 1856 a cercare un'occupazione pi redditizia presso un agente di cambio a Parigi. Un anno dopo sposava Honorine Morel. Nel frattempo entrava in contatto con l'editore Hetzel di Parigi e,

Recensione La Trilogia Delle Gemme Di Kerstin Gier

Ciao a tutti come state? Come avete passato il Natale? Oggi vi vorrei parlare della trilogia delle gemme che ho letto un paio di giorni fa. AUTRICE: Ha studiato musicologia, germanica e anglistica, prima di passare allo studio di pedagogia della comunicazione e della psicologia, laureandosi poi in educazione e divenendo insegnante. Dopo diversi lavori, nel 1995 ha iniziato a scrivere romanzi femminili. Vive con il marito e il figlio in un villaggio vicino a Bergisch Gladbach. Dal suo primo libro,  Männer und andere Katastrophen  (1996), è stato realizzato il film omonimo con Heike Makatsch nel ruolo della protagonista.Nel 2005 ha ricevuto il  Premio Delia  internazionale di letteratura per  Ein unmoralisches Sonderangebot , come miglior libro di letteratura romantica in lingua tedesca. Della  Trilogia delle gemme  è stata realizzata una serie di film: il primo,  Ruby Red , è uscito in Germania il 14 marzo 2013; il secondo,  Ruby Red II , è uscito il 7 agosto 2014, mentre il te

Recensione la corte di fiamme e argento di Sarah J.Maas

  Torna a stupirci la queen dei fae con il suo nuovo e attesissimo romanzo ACOSF, libro dedicato interamente a Nesta, sorella di Feyre. AMAZON: https://amzn.to/3b5xWHn TRAMA: Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all’interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l’orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua. A rendere ancora più irritante la sua situazione, poi, ci pensa Cassian, apparentemente dotato di una naturale predisposizione a farle perdere il controllo. Ogni occasione è buona per stuzzicarla e provocarla, rendendo però allo stesso