Passa ai contenuti principali

Recensione Le Terre dei dormienti e la Vendetta della Regina di Laura Taibi

Salve lettori!
Eccomi tornata con una nuovo articolo, oggi vi recensirò due libri che mi sono stati inviati gentilmente dall'autrice ovvero "Le Terre dei Dormienti" e "La Vendetta della Regina"









Titolo: Le Terre dei Dormienti
Autore: Laura Taibi
Pagine: 365













TRAMA
Jasper Stone è un ragazzo londinese come tanti. L'estate è alle porte quando il suo mondo viene sconvolto dall'arrivo di Eilise, una ragazza dai capelli rossi che irrompe nella sua vita e gli intima di svegliarsi mentre enormi mostri ragneschi appaiono in città, e una strana gemma con il potere di evocare una spada compare magicamente sul suo petto. Da lì in poi la vita di Jasper cambierà radicalmente: trasportato in un luogo chiamato "la collina" dove altri ragazzi tentano di sopravvivere, dovrà fronteggiare nemici potenti, affrontare la terribile Foresta dell'Incubo e scoprire il segreto che si cela dietro quel luogo.




TITOLO: La vendetta della regina 
AUTRICE: Laura Taibi
EDITORE: Nulla Die Edizioni
PUBBLICAZIONE: 17 Marzo 2018
PAGINE: 190


TRAMA
Sono passati tre anni e la vita di Jasper sembra essere tornata alla normalità… la regina però non è scomparsa e ha ancora molti assi nella manica.
Stavolta la battaglia si sposta nella familiare cornice di Londra, dove vecchie conoscenze e nuovi alleati si intrecceranno al destino dei quattro protagonisti.
In un susseguirsi di sfide e colpi di scena Jasper, Eilise, Chad e Octavia dovranno testare i propri limiti e mettere in gioco le loro vite come mai prima d’ora.
La profezia non si è ancora compiuta, e stavolta il prezzo da pagare sarà più alto che mai…


AUTRICE:
Laura Taibi, nata e cresciuta in Sicilia, ha da sempre dimostrato un certo slancio artistico e creativo, scrivendo poesie fin dalla più tenera età e frequentando l’Accademia di Belle Arti di Palermo.  
Trasferitasi in Inghilterra stabilmente, ha scoperto la sua passione per la scrittura e, per la prima volta, mostra al pubblico il suo romanzo urban fantasy d'esordio.

RECENSIONE:
Come avete potuto leggere nella trama, il protagonista di questa storia è Jasper...è l'inizio di un giorno normale come tutti gli altri, ma questo cambia quando lui si accorge di star vivendo in un sogno ed incontra Eilise. Lei inizierà a dirgli di svegliarsi e che potrà farlo solo dopo aver ucciso un Atrax ovvero uno dei mostri che popolano questa storia. Come potrà un semplice ragazzo londinese combattere dei mostri orrendi? 
Ebbene, i ragazzi della Collina, sono in grado di evocare delle armi di cristallo da una gemma posta sul proprio petto.
Ok. forse vi sto confondendo. 
Che cos'è la Collina? La Collina è il luogo dove tutti i ragazzi, che stanno vivendo l'esperienza di Jasper (quindi sognano), abitano e si addestrano ogni giorno per diventare più forti e più abili con le proprie armi.

Chi ama Percy Jackson amerà anche questa duologia.

Jasper si troverà ad affrontare questa nuova avventura, l'avventura che lo porterà a percorrere l'Oscura Foresta Dell' Incubo, a scoprire il segreto che si cela in questo luogo.

La cosa che ho amato di questo libro è il worldbuilding che ha creato Laura, il confine tra sogno e realtà, un mondo così complesso ma descritto alla perfezione. Laura ha una scrittura molto fluida ma molto originale...è in grado di gettare il lettore nel pieno dell'azione e, spiegare un pò per volta, senza annoiare mai, la realtà che circonda i nostri personaggi. 

I personaggi sia buoni che cattivi sono strutturati in modo molto buono, c'è chi è caratterizzato perfettamente e chi di meno ma, nonostante questo, impariamo a conoscere tutti nel corso delle pagine. Ci sono state persone che ho amato, altre che non ho sopportato, ma che alla fine mi hanno fatto cambiare idea. 
Il mio personaggio preferito, nel primo libro, è stata Cecilia. Cecilia è la mamma chioccia del gruppo, è gentile, altruista, innamorata e, è l'infermiera della Collina.
Non dico che gli altri personaggi non mi siano piaciuti però Cecilia mi ha lasciato con la dolcezza nel cuore.
Eilise è la badass del gruppo: è una ragazza forte, coraggiosa, avventurosa e, ha un cuore molto grande, un cuore che ha bisogno di un sostegno perchè nella vita ha sofferto molto.
Jasper, invece, è il personaggio che mi è piaciuto di meno...Laura lo ha descritto in modo impeccabile ma, personalmente, mi sono legata di più al suo migliore amico Chad. Chad è il migliore amico che tutti vorremmo...è divertente, forte, bello...insomma sprizza felicità e fedeltà da tutti i pori..

Nel corso della lettura ho subito un forte contrasto tra paura, gioia, ansia e rabbia. Questo libro ti fa provare emozioni contrastanti e molto forti, emozioni che ringrazio di provare ogni volta che leggo un buon libro. 



Passiamo al secondo libro.
Ci troviamo tre anni dopo la fine degli eventi che abbiamo lasciato in sospeso nel primo libro. I nostri protagonisti sono ormai ventenni, vivono la loro nuova vita con responsabilità, lavoro, futuro, legami...
Ma questa tranquillità verrà rovinata da la Regina che tutti credevamo sconfitta...ritorna più forte di prima, La Regina brama Vendetta e la Vendetta avrà, o forse no?
Per scoprirlo dovete leggere il libro 😘

Questo libro, è il sinonimo perfetto di LIBRO CONCLUSIVO: descrive l'origine della Regina, della Collina,delle gemme...chiude il cerchio, segna la fine. 
Ma come?

Jasper, Chad, Eilise e Octavia dovranno superare molti ostacoli per poter sconfiggere la Regina e tornare nella loro realtà.

In questo libro, la mia protagonista preferita è Octavia. A parte il nome che adoro, è una ragazza semplicemente magnifica, è forte e basta. Già nel primo libro mi piaceva ma, con questo, si è aggiudicata il posto di "preferita"

Questo libro mi ha fatta piangere tantissimo, ho anche sorriso e ho avuto paura insieme ai protagonisti perché so che li avrei dovuti lasciare presto. 

Questo romanzo, dal punto di vista della caratterizzazione dei personaggi, mi è piaciuta di più. Laura ha descritto i personaggi in modo impeccabile, ognuno aveva le proprie insicurezze,paure, felicità...Ogni personaggio ha dei sentimenti ed emozioni cosi forti e così reali che, l'unica cosa che farete è rimanere a bocca aperta e il cuore colmo di empatia.

è stato un onore leggere questi libri, mi hanno tenuto compagnia, mi hanno distratta, mi hanno aiutata quando mi sentivo giù e mi hanno insegnato che vada come vada l'amore, quello vero, vince su tutto.

Quindi grazie Laura perchè mi hai fatto sognare, mi hai fatto credere, mi hai fatto innamorare.


VOTI:
COPERTINE:4/5
TRAME:4/5
PERSONAGGI:4/5
SCRITTURA:5/5

Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione Viaggio Al Centro Della Terra Di Jules Verne

Ciao a tutti. come state? Oggi vi parlo di un grande classico, un libro che tutti noi dovremmo leggere, un libro che ha ispirato un film fantastico. Parlo del Viaggio al Centro della Terra. AUTORE: JULES VERNE nacque a Nantes, l'8 febbraio 1828. A d  undici anni,  gi mosso  dallo spirito d'avventura, cerc di imbarcarsi clandestinamente sulla nave La Coralie, ma fu scoperto per tempo e  bloccato  dal padre. A vent'anni si trasfer a Parigi per studiare legge, e nella capitale entr in contatto con il miglior mondo intellettuale dell'epoca. Frequent soprattutto la casa di Dumas padre, dal quale venne incoraggiato nei suoi primi tentativi letterari. Intraprese dapprima la carriera teatrale, scrivendo commedie e libretti d'opera; ma lo scarso successo lo costrinse nel 1856 a cercare un'occupazione pi redditizia presso un agente di cambio a Parigi. Un anno dopo sposava Honorine Morel. Nel frattempo entrava in contatto con l'editore Hetzel di Parigi e,

Recensione La Trilogia Delle Gemme Di Kerstin Gier

Ciao a tutti come state? Come avete passato il Natale? Oggi vi vorrei parlare della trilogia delle gemme che ho letto un paio di giorni fa. AUTRICE: Ha studiato musicologia, germanica e anglistica, prima di passare allo studio di pedagogia della comunicazione e della psicologia, laureandosi poi in educazione e divenendo insegnante. Dopo diversi lavori, nel 1995 ha iniziato a scrivere romanzi femminili. Vive con il marito e il figlio in un villaggio vicino a Bergisch Gladbach. Dal suo primo libro,  Männer und andere Katastrophen  (1996), è stato realizzato il film omonimo con Heike Makatsch nel ruolo della protagonista.Nel 2005 ha ricevuto il  Premio Delia  internazionale di letteratura per  Ein unmoralisches Sonderangebot , come miglior libro di letteratura romantica in lingua tedesca. Della  Trilogia delle gemme  è stata realizzata una serie di film: il primo,  Ruby Red , è uscito in Germania il 14 marzo 2013; il secondo,  Ruby Red II , è uscito il 7 agosto 2014, mentre il te

Recensione la corte di fiamme e argento di Sarah J.Maas

  Torna a stupirci la queen dei fae con il suo nuovo e attesissimo romanzo ACOSF, libro dedicato interamente a Nesta, sorella di Feyre. AMAZON: https://amzn.to/3b5xWHn TRAMA: Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all’interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l’orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua. A rendere ancora più irritante la sua situazione, poi, ci pensa Cassian, apparentemente dotato di una naturale predisposizione a farle perdere il controllo. Ogni occasione è buona per stuzzicarla e provocarla, rendendo però allo stesso