Passa ai contenuti principali

Recensione la lama dell'assassina di Sarah J.Maas

Buongiorno lettori,
dopo une breve pausa, oggi torniamo con le recensioni.
Il primo libro di cui vi voglio parlare è "la lama assassina" di Sarah J.Maas.
Ringrazio ancora la Mondadori  per avermi fornito la copia.






Titolo: La lama dell'assassina
Titolo originale: The Assassin's Blade
Autore: Sarah J. Maas
Editore: Mondadori
Pagine: 402
Data di pubblicazione: 25 Novembre 2017
Prezzo cartaceo: €12.50
Prezzo e-Book: €7.99












TRAMA: 

Celaena Sardothien è la più micidiale sicaria del regno. Lavora per la Gilda degli Assassini, ma in realtà non obbedisce a nessuno e non si fida di nessuno. Inviata in una serie di missioni nei luoghi più pericolosi, dalle Isole Morte al Deserto Rosso, Celaena inizia ad agire senza rispettare gli ordini del capo della Gilda. Ma dovrà rischiare tutto per rimanere viva.

RECENSIONE:
Ho sempre voluto leggere la serie del trono di ghiaccio di Sarah J.Maas ma non ne ho mai avuto il modo. Come si dice: meglio tardi che mai.
Non capivo assolutamente perchè tutti i bookblogger avessero un Hype molto alto per questo libro ma,adesso, l'ho capito.
Sarah J.Maas ha una scrittura così ipnotica,soave, cruda, reale. Descrive i personaggi in modo minuzioso, li caratterizza uno dopo l'altro in modo tale da renderli tangibili, quasi come se li conoscessimo davvero.

Non sono un amante dei prequel ma volevo iniziare la serie partendo proprio dall'inizio. Non sono rimasta affatto delusa.

Il libro si suddivide in cinque novelle.
Nel primo Celaena, protagonista del romanzo nonchè assassina di Terrance, si troverà a svolgere un incarico datole da Arobynn, il suo capo.
Lei e Sam dovranno andare alla Baia del Teschio e negoziare con il capo dei Pirati, Rolfe.
Se all'inizio vediamo che il rapporto di Sam e Celaena è strettamente conflittuale, alla fine della prima novella vediamo che iniziano a sopportarsi.
Ora so che vi starete chiedendo il perchè di questo astio. La risposta è semplice: sono entrambi assassini, sono entrambi competitivi e, sono entrambi arroganti.

Nella seconda novella, Celaena, si troverà dovrà recare nel Deserto Rosso per poter essere addestrata dal Maestro Silenzioso ma, lungo il cammino, si ferma in una locanda, il Cinghiale Bianco. Qui incontrerà una ragazza molto speciale e, finalmente, vedremo una Celaena un pò più umana e meno arrogante.

Nella terza novella, Celaena, raggiunge il Maestro Silenzioso. Qui dovrà superare delle prove, non solo fisiche ma anche emotive.

Nella quarta novella e nell'ultima novella, Celaena tornerà a Rifthold. Non sarà un ritorno facile per lei. Dovrà decide tra un passato sfarzoso ma pieno di inganni o un futuro difficile ma sereno.

La cosa che mi è piaciuto tanto di questo libro, oltre alla traduzione curata, è che non si è trattato di storie totalmente scollegate tra loro, anzi, in ogni novella c'era un piccolo elemento di congiunzione con la storia precedente, quasi fossero dei capitoli di uno stesso romanzo.

Penso che la più grande risorsa di Sarah siano i personaggi dettagliati che crea di volta in volta. Prendiamo Arobynn, è un personaggio che all'inizio apprezziamo ma, con il susseguirsi delle pagine, iniziamo ad odiarlo. La Maas fa si che il lettore e la protagonista inizino a provare le stesse emozioni allo stesso tempo: quando noi ci troviamo all'apice dell'odio, tant'è che vorremmo buttare il libro contro un muro, la protagonista prova le stesse emozioni. Questa prospettiva mi ha catturata, mi ha fatto sentire parte del libro, mi ha coinvolta e mi ha fatto venir voglia di continuare la serie.
Inoltre un buon cattivo mantiene la storia in movimento, quindi brava Sarah!

Inutile dire che dovete dare una chance a questo libro! Vi farà innamorare, non vi annoierete mai, leggerete un fantasy diverso,elettrizzante e semplicemente straordinario!

super consigliato!

VOTI:
COPERTINA:5/5
TRAMA:5/5
SCRITTURA:5/5
PERSONAGGI:5/5


ATTENZIONE:
Cliccando sui link Amazon citato sopra (e facendo acquisti subito dopo) riceverò da Amazon una piccola commissione in buoni che userò per comprare libri e altro materiale con cui porterò avanti il canale. Non ci sarà nessun costo aggiuntivo per voi e mi aiutereste un sacco usandoli!



Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione Viaggio Al Centro Della Terra Di Jules Verne

Ciao a tutti. come state? Oggi vi parlo di un grande classico, un libro che tutti noi dovremmo leggere, un libro che ha ispirato un film fantastico. Parlo del Viaggio al Centro della Terra. AUTORE: JULES VERNE nacque a Nantes, l'8 febbraio 1828. A d  undici anni,  gi mosso  dallo spirito d'avventura, cerc di imbarcarsi clandestinamente sulla nave La Coralie, ma fu scoperto per tempo e  bloccato  dal padre. A vent'anni si trasfer a Parigi per studiare legge, e nella capitale entr in contatto con il miglior mondo intellettuale dell'epoca. Frequent soprattutto la casa di Dumas padre, dal quale venne incoraggiato nei suoi primi tentativi letterari. Intraprese dapprima la carriera teatrale, scrivendo commedie e libretti d'opera; ma lo scarso successo lo costrinse nel 1856 a cercare un'occupazione pi redditizia presso un agente di cambio a Parigi. Un anno dopo sposava Honorine Morel. Nel frattempo entrava in contatto con l'editore Hetzel di Parigi e,

Recensione La Trilogia Delle Gemme Di Kerstin Gier

Ciao a tutti come state? Come avete passato il Natale? Oggi vi vorrei parlare della trilogia delle gemme che ho letto un paio di giorni fa. AUTRICE: Ha studiato musicologia, germanica e anglistica, prima di passare allo studio di pedagogia della comunicazione e della psicologia, laureandosi poi in educazione e divenendo insegnante. Dopo diversi lavori, nel 1995 ha iniziato a scrivere romanzi femminili. Vive con il marito e il figlio in un villaggio vicino a Bergisch Gladbach. Dal suo primo libro,  Männer und andere Katastrophen  (1996), è stato realizzato il film omonimo con Heike Makatsch nel ruolo della protagonista.Nel 2005 ha ricevuto il  Premio Delia  internazionale di letteratura per  Ein unmoralisches Sonderangebot , come miglior libro di letteratura romantica in lingua tedesca. Della  Trilogia delle gemme  è stata realizzata una serie di film: il primo,  Ruby Red , è uscito in Germania il 14 marzo 2013; il secondo,  Ruby Red II , è uscito il 7 agosto 2014, mentre il te

Recensione la corte di fiamme e argento di Sarah J.Maas

  Torna a stupirci la queen dei fae con il suo nuovo e attesissimo romanzo ACOSF, libro dedicato interamente a Nesta, sorella di Feyre. AMAZON: https://amzn.to/3b5xWHn TRAMA: Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all’interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l’orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua. A rendere ancora più irritante la sua situazione, poi, ci pensa Cassian, apparentemente dotato di una naturale predisposizione a farle perdere il controllo. Ogni occasione è buona per stuzzicarla e provocarla, rendendo però allo stesso