Passa ai contenuti principali

BlogTour 10 giorni per vivere di Noemi Storzillo








Buongiorno lettori,
oggi vi parlo di un libro a dir poco meraviglioso, bellissimo, coinvolgente, strappalacrime!
Un libro che tutti dovrebbero leggere! Sto parlando di "10 giorni per vivere" di Noemi Storzillo








Titolo: Dieci giorni per vivere
Autrice: Noemi Storzillo
Genere: Romance/Drammatico
Pagine: 300 circa
Prezzo: €2,99
Link Amazon: https://amzn.to/2Pc2qxR












L'AUTRICE:
Noemi Storzillo nasce a Salerno, in Campania, nel 1996. Studia musica, canto e pianoforte, dal 2012 alla Yamaha Music School "Carillon" di Battipaglia, sperando di realizzare il suo sogno e di vivere di musica. Contemporaneamente, nutre una grande passione per la lettura e la scrittura.
Adora leggere romanzi d'amore ma soprattutto storie horror e fantasy.
Questo è il suo primo romanzo.


TRAMA:
Bessie ha solo diciannove anni ma le resta ben poco da vivere, solo dieci giorni.
Eppure la ragazza non è malata, anzi gode di ottima salute ma purtroppo il suo destino è già scritto; la clessidra, sul comodino accanto al letto, segna chiaramente quanto tempo le resta prima di morire e il suo incedere incessante le ricorda costantemente che il tempo vola e che niente e nessuno può fermarlo. Bessie trascorre ben diciannove anni della sua vita allontanandosi da tutti e rinchiudendosi in se stessa ma solo quando mancano pochissimi giorni al suo decesso, solo quando si rende realmente conto di quanto prezioso è il tempo che le resta, la ragazza decide che è giunta l'ora di vivere, di vivere per davvero.


RECENSIONE:
Vi siete mai chiesti come sarebbe la vita se conoscessimo la nostra data di morte?
Bessie nasce in un Mondo dove ogni essere umano nasce  accompagnato da una piccola clessidra che non solo già da i primi momenti di vita scandirà con esattezza il tempo che rimane fino alla morte grazie ad un piccolo display integrato, ma sopratutto segnerà l’esatto momento in cui giungerà la fine, con un inesorabile conto alla rovescia.
A lei il Destino non le ha dato molto...una madre che l'ha abbandonata per il dolore di una perdita troppo grande e soli 19 anni,10 giorni, 4 ore,8 minuti e 7 secondi che lei passerà in solitudine e in stato catatonico, aspettando il giorno del Giudizio.

"sapere di dover morire in un dato momento e non conoscerne le dinamiche,riesce a terrorizzare anche le persone più forti"

Eh si, perché in questa realtà si conosce solo la data di morte e si sa che il loro ultimo respiro dipende dall'azione che stanno compiendo nel momento stesso in cui la clessidra si azzera: se ad esempio ci si trova a letto, si morirà nel sonno o a causa di un infarto; se ci si trova all'esterno, le cause sono innumerevoli; se invece, si tratta di una malattia, pur avendo una minima idea di come la morte si presenterà, non si può sapere quanto la malattia nel tempo concessogli potrà destabilizzarlo e tenerlo bloccato a letto.

A dieci giorni dall'azzerarsi della clessidra della nostra protagonista, succede qualcosa: si rende conto che ha sprecato 19 anni di vita piangendo sul latte versato anzichè viverli al meglio.

"ho realizzato  di aver perduto anni preziosi della mia vita ad aspettare di morire senza rendermi conto che l'attesa della morte era esso stesso la vita"

Per riprendere in mano la sua vita, per prima cosa, scrive una lista delle cose da fare prima di andarsene per sempre ma, per realizzare tutti i suoi desideri avrà bisogno di una mano.

Quindi, conosciamo il protagonista maschile:Chris.
Chris é un ragazzo altruista, generoso, dolce e di una gentilezza di altri tempi, oltre che bello e affascinante, che senza pensarci su due volte decide di aiutare Bessie mettendoci cuore e anima, investendo tutto il suo tempo, per aiutarla a finire i suoi giorni soddisfatta.
Tra i due nasce subito un legame indissolubile, un attrazione forte e meraviglioso.

„Forse il destino aveva già in serbo per me questa piccola sorpresa e solo adesso me l’ha mostrata perché ho la maturità giusta per goderne a pieno. Ora,  finalmente, sto vivendo intensamente ogni singolo minuto e, anche se ormai è tardi, ho compreso la bellezza infinita del dono che mi è stato dato : la vita.“

"lui mi stringe più forte a sé, così tanto che ho paura possa sentire il battito accelerato del mio cuore.Non sono mai stata tanto bene nella mia vita."

Se amate le storie coinvolgenti, leggere, profonde, straordinarie vi consiglio questo libro.
Ho adorato ogni singola parola, ogni gesto, ogni discorso. La complicità che si instaura tra Chris e Bessie è a dir poco incantevole. 
In questi dieci giorni, ho viaggiato con Bessie, ho vissuto il suo amore, il suo dolore, le sue preoccupazioni, la speranza, la gioia del riscatto e, sopratutto, ho pianto TANTO!

Chi ha letto il libro può capire il perchè... Sono rimasta sconvolta dal finale cosi inaspettato e doloroso. Giuro non me lo aspettavo...Anche adesso che sto qui a scrivere questa recensione, scendono le lacrime. 

Ho apprezzato tanto che Noemi abbia aggiunto a questa avventura i genitori di Chris e Bessie: Margaret e Patrick, entrambi soli dopo aver perso l'amore della loro vita. Attraverso questo viaggio si faranno forza a vicenda eliminando l'alone di miasmo negativo che portavano sempre dietro (Patrick lo mostrava meno). 

Che dire? 
Dovete assolutamente leggere questo libro....Un libro a tratti struggente e malinconico, che però mi ha dato tanti spunti di riflessione e un grande insegnamento: imparare a vivere e ad amare intensamente, godendo di ogni piccolo istante della nostra esistenza.

"In momenti come questi,ripenso alla mia vita trascorsa e alla monotonia delle azioni svolte quotidianamente e solo in questi momenti comprendo quanto differente sia il disegno che il Destino mi ha riservato,rispetto a quella che io stesso avevo ideato.Aveva in serbo per me l'Amore"

"Non sarà la morte a separarci e anche se dovrò attendere un'eternità,quel momento prima o poi arriverà e le nostre labbra si ricongiungeranno, come due tasselli di un puzzle che nessuno sarà mai in grado di separare."

Grazie Noemi per avermi fatto piangere e grazie per avermi dato l'opportunità di leggere questo magnifico libro.

VOTI:
COPERTINA.5/5
TRAMA:5/5
PERSONAGGI:5/5
SCRITTURA:5/5


Vi invito a seguire tutte le tappe di queste meravigliose persone <3

Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione Viaggio Al Centro Della Terra Di Jules Verne

Ciao a tutti. come state? Oggi vi parlo di un grande classico, un libro che tutti noi dovremmo leggere, un libro che ha ispirato un film fantastico. Parlo del Viaggio al Centro della Terra. AUTORE: JULES VERNE nacque a Nantes, l'8 febbraio 1828. A d  undici anni,  gi mosso  dallo spirito d'avventura, cerc di imbarcarsi clandestinamente sulla nave La Coralie, ma fu scoperto per tempo e  bloccato  dal padre. A vent'anni si trasfer a Parigi per studiare legge, e nella capitale entr in contatto con il miglior mondo intellettuale dell'epoca. Frequent soprattutto la casa di Dumas padre, dal quale venne incoraggiato nei suoi primi tentativi letterari. Intraprese dapprima la carriera teatrale, scrivendo commedie e libretti d'opera; ma lo scarso successo lo costrinse nel 1856 a cercare un'occupazione pi redditizia presso un agente di cambio a Parigi. Un anno dopo sposava Honorine Morel. Nel frattempo entrava in contatto con l'editore Hetzel di Parigi e,

Recensione La Trilogia Delle Gemme Di Kerstin Gier

Ciao a tutti come state? Come avete passato il Natale? Oggi vi vorrei parlare della trilogia delle gemme che ho letto un paio di giorni fa. AUTRICE: Ha studiato musicologia, germanica e anglistica, prima di passare allo studio di pedagogia della comunicazione e della psicologia, laureandosi poi in educazione e divenendo insegnante. Dopo diversi lavori, nel 1995 ha iniziato a scrivere romanzi femminili. Vive con il marito e il figlio in un villaggio vicino a Bergisch Gladbach. Dal suo primo libro,  Männer und andere Katastrophen  (1996), è stato realizzato il film omonimo con Heike Makatsch nel ruolo della protagonista.Nel 2005 ha ricevuto il  Premio Delia  internazionale di letteratura per  Ein unmoralisches Sonderangebot , come miglior libro di letteratura romantica in lingua tedesca. Della  Trilogia delle gemme  è stata realizzata una serie di film: il primo,  Ruby Red , è uscito in Germania il 14 marzo 2013; il secondo,  Ruby Red II , è uscito il 7 agosto 2014, mentre il te

Recensione la corte di fiamme e argento di Sarah J.Maas

  Torna a stupirci la queen dei fae con il suo nuovo e attesissimo romanzo ACOSF, libro dedicato interamente a Nesta, sorella di Feyre. AMAZON: https://amzn.to/3b5xWHn TRAMA: Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all’interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l’orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua. A rendere ancora più irritante la sua situazione, poi, ci pensa Cassian, apparentemente dotato di una naturale predisposizione a farle perdere il controllo. Ogni occasione è buona per stuzzicarla e provocarla, rendendo però allo stesso