Passa ai contenuti principali

Recensione Destiny di Lindsey Summers

Hei readers oggi vi vorrei parlare di uno young adult perfetto adatto alla categoria "Libri da portare al mare"... questo racconto è diventato subito virale su Wattpad ed è molto apprezzato da molti giovani

AUTRICE:
Lindsey Summers è autoproclamata. Crescendo, pregava di ricevere nuovi libri piuttosto che i vestiti. Ha avuto il coraggio di iniziare a scrivere le proprie storie soltanto dopo aver installato Wattpad.
 Il suo primo romanzo, The Cell Phone Swap, ha ricevuto più di 89 milioni di hits online. 
Nata alle hawaii, ora vive a Los Angeles,California. La sua passione per la lettura continua tutt'ora poichè quando non scrive, ama bere il caffè in compagnia di un buon libro o stare in riva al mare a leggere.

TRAMA:
Per Keeley sarebbe stato già un disastro aver preso il telefono sbagliato, l’ultimo giorno di scuola appena prima di partire per le vacanze estive. Ma il disastro si trasforma in una vera catastrofe quando scopre di aver preso per errore quello dell’odioso egocentrico Talon, che se n’è appena andato dal campo di calcio… Con il suo telefono. Con riluttanza, i due decidono di inoltrarsi reciprocamente i rispettivi messaggi per una settimana. E così, giorno dopo giorno, Keeley inizia a conoscere un altro lato di Talon, che non le dispiace per nulla. C’è molto oltre la facciata dell’atleta sbruffone che la maggior parte delle persone vede. Messaggio dopo messaggio, Keeley riesce a esprimersi come non le era mai capitato, e sente che potrebbe davvero diventare la persona che ha sempre voluto essere. Quando i due finalmente, dopo sette lunghi giorni, si incontrano per scambiarsi i telefoni, scocca la magica scintilla. Ma, mentre Keeley ha giocato a carte scoperte Talon nasconde un segreto che li riguarda. C’è qualcosa che lo lega alla ragazza che non ha nulla a che fare con i telefoni, qualcosa che potrebbe cambiare la loro relazione. E quando Keeley lo verrà a sapere, potrà fidarsi ancora di lui?

RECENSIONE:
Ho sentito solo cose belle di questo libro e, cosi in preda a uno dei miei momenti da "shopping da pazzi librosi", ho deciso di acquistarlo. Inizialmente non sapevo cosa pensare di questo libro, leggendo la trama ho pensato che sarebbe stato uno di quei young adult con i soliti clichè invece mi sono sbagliata, è una lettura molto piacevole e scorrevole..
La storia è molto interessante, ad un certo punto ho pensato che Talon fosse un serial killer o un maniaco, perchè dai diciamocelo seriamente, chi di voi dopo aver perso il telefono si mette a flirtare con un perfetto sconosciuto?
Penso che l'unica in grado di farlo sia Keeley ed è per questo che la storia ha un'atmosfera surreale ma non opprimente.
Ho amato il personaggio di Talon è intelligente, coraggioso, alcune volte evasivo, romantico e sopratutto divertente. 
Consiglio il libro a tutti coloro che hanno voglia di evadere dalla realtà e dalla quotidianità di tutti i giorni, a coloro che vogliono leggere qualcosa di fresco e che non sia impegnativo e a tutti gli adolescenti che hanno voglia di sognare nel loro piccolo.

VOTI:
TRAMA: 4/5
PERSONAGGI:5/5
SCRITTURA:5/5
COPERTINA:3/5

Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione Viaggio Al Centro Della Terra Di Jules Verne

Ciao a tutti. come state? Oggi vi parlo di un grande classico, un libro che tutti noi dovremmo leggere, un libro che ha ispirato un film fantastico. Parlo del Viaggio al Centro della Terra. AUTORE: JULES VERNE nacque a Nantes, l'8 febbraio 1828. A d  undici anni,  gi mosso  dallo spirito d'avventura, cerc di imbarcarsi clandestinamente sulla nave La Coralie, ma fu scoperto per tempo e  bloccato  dal padre. A vent'anni si trasfer a Parigi per studiare legge, e nella capitale entr in contatto con il miglior mondo intellettuale dell'epoca. Frequent soprattutto la casa di Dumas padre, dal quale venne incoraggiato nei suoi primi tentativi letterari. Intraprese dapprima la carriera teatrale, scrivendo commedie e libretti d'opera; ma lo scarso successo lo costrinse nel 1856 a cercare un'occupazione pi redditizia presso un agente di cambio a Parigi. Un anno dopo sposava Honorine Morel. Nel frattempo entrava in contatto con l'editore Hetzel di Parigi e,

Recensione La Trilogia Delle Gemme Di Kerstin Gier

Ciao a tutti come state? Come avete passato il Natale? Oggi vi vorrei parlare della trilogia delle gemme che ho letto un paio di giorni fa. AUTRICE: Ha studiato musicologia, germanica e anglistica, prima di passare allo studio di pedagogia della comunicazione e della psicologia, laureandosi poi in educazione e divenendo insegnante. Dopo diversi lavori, nel 1995 ha iniziato a scrivere romanzi femminili. Vive con il marito e il figlio in un villaggio vicino a Bergisch Gladbach. Dal suo primo libro,  Männer und andere Katastrophen  (1996), è stato realizzato il film omonimo con Heike Makatsch nel ruolo della protagonista.Nel 2005 ha ricevuto il  Premio Delia  internazionale di letteratura per  Ein unmoralisches Sonderangebot , come miglior libro di letteratura romantica in lingua tedesca. Della  Trilogia delle gemme  è stata realizzata una serie di film: il primo,  Ruby Red , è uscito in Germania il 14 marzo 2013; il secondo,  Ruby Red II , è uscito il 7 agosto 2014, mentre il te

Recensione la corte di fiamme e argento di Sarah J.Maas

  Torna a stupirci la queen dei fae con il suo nuovo e attesissimo romanzo ACOSF, libro dedicato interamente a Nesta, sorella di Feyre. AMAZON: https://amzn.to/3b5xWHn TRAMA: Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all’interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l’orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua. A rendere ancora più irritante la sua situazione, poi, ci pensa Cassian, apparentemente dotato di una naturale predisposizione a farle perdere il controllo. Ogni occasione è buona per stuzzicarla e provocarla, rendendo però allo stesso