Passa ai contenuti principali

Recensione Bugiarde si diventa di Felicia Kingsley

 Torna a stupirci la queen del Romance, Felicia Kingsley,  con il suo nuovo romanzo: "Bugiarde si diventa" edito  Newton Compton .

PRESENTAZIONE:  Bugiarde si diventa

AMAZON:https://amzn.to/2RisBVs


TRAMA:

Capodanno è tempo di bilanci e Charlotte Taylor è davanti al fallimento totale della propria vita. Lavoro? Un disastro. Amore? Meglio non parlarne. Autostima? Questa sconosciuta. E un risultato del genere è il frutto di anni dissoluti? Macché, esattamente il contrario! E così, alla soglia dei trent'anni, Charlotte è stanca di essere sempre "quella brava" e, anche per una notte sola, le piacerebbe poter essere qualcun'altra. Complice la sua migliore amica, l'ereditiera più famosa di Londra, Charlotte riesce a intrufolarsi, sotto il falso nome di Bea Beaufort, a un party esclusivo, frequentato da celebrità, tra cui Royce DeShawn, stella in ascesa del cinema. Finalmente una serata indimenticabile, anche grazie a un eccitante e imbarazzante incontro con un affascinante sconosciuto in momento e luogo inopportuni. Quella che però doveva essere l'innocente bugia di una sera si trasforma in un ciclone che la travolge: la stampa la indica come nuova fiamma di Royce, il cui staff non sembra proprio interessato a smentire le insinuazioni che stanno facendo il giro del mondo. Tutt'altro! Charlotte si ritrova così a vestire i panni di Bea Beaufort, e tra una gaffe e l'altra è ricomparso, a complicare ulteriormente le cose, l'affascinante sconosciuto incontrato a Capodanno. Una bugia tira l'altra e quello che era iniziato come un gioco divertente potrebbe presto trasformarsi in un autentico cataclisma...


RECENSIONE:

La Kingsley colpisce ancora: ha rubato nuovamente un pezzettino del mio cuore.

Ormai sapete quanto ami i libri di Felicia; ogni volta che esce un suo romanzo, abbandono la mia TBR per fiondarmi tra le pagine dei suoi libri. Le mie aspettative sono sempre molto alte e, puntualmente, la Kingsley riesce a superarle.

Bugiarde si diventa non fa eccezione.

Questo è uno di quei libri che non parla solo di una storia d'amore; come ben saprete, la Kingsley è un architetto e, la nostra protagonista, svolge lo stesso mestiere dell'autrice. Nonostante la presenza di terminologie del settore, il libro non è incentrato intorno a questo mestiere ma ne sottolinea le problematiche: il sessismo, la disparità di genere, il rapporto donna-lavoro in un mondo maschilista e le ingiustizie che molte donne vivono ogni giorno in quanto appartenente al genere femminile.

Ho amato che abbia introdotto e parlato di questi argomenti, fa si che il libro assuma più realisticità e più apertura mentale. La Kingsley ti mette davanti a questi argomenti e ti fa pensare: "le donne continuano ad avere poca voce".


Altro aspetto che ho apprezzato tanto, in quanto donna, è stato leggere del legame onesto e sincero, dell' amicizia reale e senza secondi fini (o gelosie) tra Charlotte e Jerry. 

Oggigiorno sono poche le autrice che scrivono romanzi con una protagonista che ha come amica una donna che non cerca di sfruttarla o gettarle "fango" addosso. Certo, ci sono anche le cosiddette vipere come Vanessa ma è un "antagonista."


Torniamo alla trama: Charlotte Taylor è una donna perseguitata dal "Mai una gioia".  3oenne, figlia impeccabile-anche se, ormai, questo ruolo le va stretto-, senza lavoro e cornuta. Peggio di così cosa mai può accadere?

Le cose cambiano durante la notte di Capodanno, quando Charlotte decide di raggiungere la sua migliora amica Jerry ad una festa esclusiva. Dopo tutte le sfighe che le sono capitate fino ad ora, ecco un altra batosta: il buttafuori non la lascia entrare e Jerry non risponde al cellulare.

Cosa fare? Fortuna vuole-finalmente- che, per caso, un gruppo di ragazze parli di una certa Bea Beaufort, ricca ereditiera che non è riuscita a raggiungerle nonostante fosse stata aggiunta alla lista VIP. 

Una piccola e innocente bugia non ha mai fatto male a nessuno, giusto? Charlotte deciderà di tentare il tutto e per tutto: fornirà il nominativo di Bea e la impersonificherà solo per quella sera (così spera). Peccato che le bugie hanno le gambe corte e che una piccola bugia possa trasformarsi in un ciclone di menzogne dove uscirne risulta quasi impossibile.

Avete presente quando due anime sono destinate a stare insieme ma il tempismo non è quello delle migliori? Ecco, questo è ciò che accadrà tra Charlotte/Bea e Uomo-Bagno (avete capito dove si sono incontrati,vero?)

Ho amato come la Kingsley abbia lasciato Charlotte reale, nonostante tutte le bugie. Resterà fedele a se stessa, ai suoi ideali, ai suoi progetti, resterà leale ai suoi amici e sarà sempre pronta ad aiutare la sua famiglia.

I personaggi sono tutti descritti in maniera eccellente: Jerry è l'amica che tutti noi ci meritiamo. Esuberante, passionevole, intelligente, amante della bella vita e pronta a rovesciare il mondo per le persone a cui tiene. Anche se inizialmente la vediamo come la tipica "figlia di papà", sarà pronta a mostraci quanto ci sbagliavamo.

Poi troviamo l'uomo-bagno. Ammetto che quando ho scoperto chi fosse sono rimasta scioccata e ho riso come un isterica. Non ci potevo credere. Charlotte ha proprio bisogno di comprarsi un corno rosso da portarsi sempre in giro!

Torniamo all'uomo-bagno: lui è sexy, intelligente e ha chiuso il suo cuore all'amore. Tra i due ci sarà tantissima chimica e intesa però, come accennavo prima il tempismo non è dei migliori.

Vi dirò solo un attore e un altra donna. 


Ormai lo avrete capito, ho amato questo romanzo. La storia, le sottotrame, gli eventi che si susseguono con la sfortuna che fa da condottiero, le etichette, i pregiudizi...non c'è nulla che cambierei. La scrittura dell'autrice si riconferma spumeggiante, scorrevole, fresca, alternato da momenti esilaranti ad altri romantici, il tutto condito da dei colpi di scena che vi faranno perdere la testa.


Ancora una volta, brava Felicia.

Super consigliato.

Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione Viaggio Al Centro Della Terra Di Jules Verne

Ciao a tutti. come state? Oggi vi parlo di un grande classico, un libro che tutti noi dovremmo leggere, un libro che ha ispirato un film fantastico. Parlo del Viaggio al Centro della Terra. AUTORE: JULES VERNE nacque a Nantes, l'8 febbraio 1828. A d  undici anni,  gi mosso  dallo spirito d'avventura, cerc di imbarcarsi clandestinamente sulla nave La Coralie, ma fu scoperto per tempo e  bloccato  dal padre. A vent'anni si trasfer a Parigi per studiare legge, e nella capitale entr in contatto con il miglior mondo intellettuale dell'epoca. Frequent soprattutto la casa di Dumas padre, dal quale venne incoraggiato nei suoi primi tentativi letterari. Intraprese dapprima la carriera teatrale, scrivendo commedie e libretti d'opera; ma lo scarso successo lo costrinse nel 1856 a cercare un'occupazione pi redditizia presso un agente di cambio a Parigi. Un anno dopo sposava Honorine Morel. Nel frattempo entrava in contatto con l'editore Hetzel di Parigi e,

Recensione La Trilogia Delle Gemme Di Kerstin Gier

Ciao a tutti come state? Come avete passato il Natale? Oggi vi vorrei parlare della trilogia delle gemme che ho letto un paio di giorni fa. AUTRICE: Ha studiato musicologia, germanica e anglistica, prima di passare allo studio di pedagogia della comunicazione e della psicologia, laureandosi poi in educazione e divenendo insegnante. Dopo diversi lavori, nel 1995 ha iniziato a scrivere romanzi femminili. Vive con il marito e il figlio in un villaggio vicino a Bergisch Gladbach. Dal suo primo libro,  Männer und andere Katastrophen  (1996), è stato realizzato il film omonimo con Heike Makatsch nel ruolo della protagonista.Nel 2005 ha ricevuto il  Premio Delia  internazionale di letteratura per  Ein unmoralisches Sonderangebot , come miglior libro di letteratura romantica in lingua tedesca. Della  Trilogia delle gemme  è stata realizzata una serie di film: il primo,  Ruby Red , è uscito in Germania il 14 marzo 2013; il secondo,  Ruby Red II , è uscito il 7 agosto 2014, mentre il te

Recensione la corte di fiamme e argento di Sarah J.Maas

  Torna a stupirci la queen dei fae con il suo nuovo e attesissimo romanzo ACOSF, libro dedicato interamente a Nesta, sorella di Feyre. AMAZON: https://amzn.to/3b5xWHn TRAMA: Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all’interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l’orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua. A rendere ancora più irritante la sua situazione, poi, ci pensa Cassian, apparentemente dotato di una naturale predisposizione a farle perdere il controllo. Ogni occasione è buona per stuzzicarla e provocarla, rendendo però allo stesso