Blog Tour Sincronia Colpevole di Giada Strapparava


Buon giorno readers!
Oggi vi presento un libro straordinario,straziante, crudo, in grado di generare una miriade di riflessioni e sentimenti molto forti.
Ringrazio di cuore Chiara di LibriamociBlog per aver organizzato questo Blog Tour e Giada per avermi inviato la copia del suo libro (ho amato la tua dedica, grazie💜)

AUTRICE:
Giada Strapparava nasce il 21 Giugno del 1994, in provincia di Verona dove lavora come operatrice del benessere. È una grande appassionata di criminologia, mentalismo, medicina legale e naturopatia. Profondamente amante della scrittura e della lettura sin da bambina, pubblica la nuova edizione de
“L’egoismo del respiro” il suo romanzo d’esordio, scritto nel 2012 e pubblicato nel Dicembre 2016 con “SensoInverso Edizioni.” Sempre con questa Casa Editrice a Febbraio 2016 rientra nei vincitori del concorso “LuceNera” con il suo “Sorriso Affamato” il quale viene pubblicato in un’antologia di racconti. A Marzo 2017, dopo tre mesi dalla pubblicazione “L’egoismo del respiro” si conquista il secondo posto al concorso letterario “IO SCRIVO” indetto da “Il Giallista.” Mentre lo scorso Febbraio 2018 rientra nei vincitori del concorso letterario “Racconti Lombardi” di Historica Edizioni
con il suo testo “Fili di pace”. “Sincronia Colpevole” è il suo secondo romanzo.
Attualmente è impegnata nel corso di “Psicologia Criminale di Primo Livello” per poi proseguire con altri corsi formativi, propedeutici alle tematiche da lei trattate all’interno dei romanzi.


  • Editore:Sensoinverso Edizioni
  • Collana:AcquaFragile
  • Data di Pubblicazione:marzo 2018
  • EAN:9788867933624
  • ISBN:8867933620
  • Pagine:120
  • Formato:brossura
  • Amazon: https://amzn.to/2GKQnne
                
                             
                                         
TRAMA:
Molte volte viviamo la vita ignari del fatto che, dall’altra parte del mondo nello stesso istante, un’altra persona possa vivere le medesime sensazioni. Non c’è però bisogno di andare molto distante per trovare due persone accomunate dallo stesso tipo di guerra interiore, basta attraversare un paio di vie in una grande città come San Francisco ed ecco un uomo di nome Daniel Rivera, che ha perso tutto nella vita: la moglie Gilda e il figlio Tommy. Oppresso del peso del dolore e di infondati sensi di colpa, decide di punirsi per il resto dei suoi giorni vivendo per strada.
Poco distante, in un’umile casetta Connor Sullivan, dieci anni, fa i conti con una realtà ben diversa da quella dei suoi coetanei. Le sfaccettature che il destino gli ha riservato hanno fatto di quel bambino un involucro di dolore, rabbia e ingenua speranza, trascinandolo in una sofferenza troppo grande per il suo piccolo cuore.
Due sconosciuti, uniti da eventi tragici e drammatici, sullo sfondo di una contemporanea San Francisco, si troveranno per caso a condividere la stessa sincronia, un abisso, lo stesso desiderio di espiazione.
Sincronia colpevole Ã¨ un viaggio introspettivo. È il tempismo perfetto di tante vite imperfette. È il senso del tempo che scorre ma che in realtà non esiste. È la colpa di aver scelto chi essere e la sensazione di sentirsela pesante addosso. È la macchia nera interiore che ci si porta dentro, stando a galla nella propria vita come meglio si può, senza mai provare a nuotare davvero. È l’errore commesso, la verità che costantemente abbiamo sotto gli occhi ma che non vediamo.


BOOKTRAILER:

                                  


INFORMAZIONI:



1 commento:

  1. Ciao tesoro, ti ho nominato ad un premio, ti aspetto ❤
    http://lalibreriadibeb.blogspot.it/2018/04/my-world-awards-2018.html

    RispondiElimina

Powered by Blogger.